Le anticipazioni di Una vita: Pablo e Casilda sposi? German sarà arrestato al posto di Cayetana?

Cosa succederà nella puntata di Acacias 38 in onda domani? Lo scopriamo con la trama di Una vita per l’episodio del 22 aprile 2016. Si chiude la settimana? No perchè vi ricordiamo che Una vita torna al sabato anche in questa settimana: si va in onda nel weekend per la gioia dei fan che potranno quindi seguire una nuova puntata, a meno che non ci siano cambiamenti improvvisi del palinsesto di Canale 5. Una vita dovrebbe andare in onda anche di sabato come era successo la scorsa settimana intorno alle 14,30. E adesso vediamo le anticipazioni per la prossima puntata: Pablo deve fare i conti con la gravidanza di Casilda, non avrebbe pensato che potesse succedere ma alla fine le cose sono andate in questo modo e bisogna prenderne atto. Leonor ha subito l’ennesimo schiaffo dalla vita che sembra lottare contro di lei…Intanto Cayetana cerca di fare il possibile per dimostrare che German le ha fatto del male senza motivo e racconta anche che non era la prima volta che subiva delle percosse. A questo punto viene da chiedersi: sarà German a finire in carcere?

UNA VITA ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DELLA PUNTATA IN ONDA DOMANI 22 APRILE 2016 

Leonor affronta Pablo, dopo aver saputo della proposta di matrimonio a Casilda. Il giovane le confessa che la ragazza e’ incinta. Entrambi convengono che Pablo deve adempiere ai suoi doveri, e si dicono addio. Pensavano che dopo quello che era accaduto con Claudio la loro vita avesse finalmente preso la giusta direzione e invece si sbagliavano…Cayetana è furiosa perche’ la polizia non fa progressi. Riesco cerca di tranquillizzarla, assicurandole che lui le crede e che Germán paghera’ per quello che ha fatto, ma occorrono prove più convincenti…Cayetana continua infatti a dare la colpa di tutto quello che è accaduto a suo marito mentre German si difende e racconta anche i motivi che lo hanno spinto a fare del male alla donna ma a quanto pare la sola persona a credere alle parole del dottore è Manuela…

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.