Come ripulire l’intestino grazie ai cibi autunnali che aiutano a stare bene


Come ripulire l’intestino grazie ai cibi autunnali che aiutano a stare bene

Dalla natura possiamo trovare sempre ciò che ci rimette in forma. Dunque oggi vediamo come ripulire l’intestino grazie ai cibi autunnali che abbiamo a disposizione in questo periodo dell’anno, che oltre ad essere molto buoni ci aiutano anche a stare bene. La fondatrice della Younkin Nutrition di Boston, Lainey Younkin, sostiene che siano sufficienti alcuni alimenti per poter stare bene nel passaggio dall’estate all’autunno. Il suo obiettivo è quello di aiutare i pazienti a stare bene in maniera graduale. Per farlo bisogna portare in tavola ciò che ogni stagione ci propone, e dunque dei cibi che contengono molte sostanze nutrienti importantissime. In questo modo si può ripulire l’intestino e rafforzare il sistema immunitario. I cibi di stagione possono essere consumati crudi, centrifugati, cotti in zuppe. Vediamo quindi quali cibi autunnali mangiare per ripulire l’intestino.

Gli alimenti autunnali importantissimi per stare bene e ripulire l’intestino

Il primo alimento di stagione è ovviamente la zucca, ricca di sali minerali, vitamine e fibre e adatta anche ai pazienti diabetici, nonostante il sapore dolce, in quanto contiene pochi grassi e zuccheri. Anche i cavoletti di Bruxelles sono perfetti per un’alimentazione sana in autunno, in quanto contengono sali minerali, carboidrati e proteine. Sono ricchi di antiossidanti che aiutano a prevenire il tumore alla prostata, al colon e al seno, e contengono molte vitamine (A, B, C, K).

Irrinunciabili per ripulire l’intestino sono sicuramente le pere, che aiutano proprio il transito intestinale, favoriscono il senso di sazietà, migliorano il controllo glicemico e limitano l’assorbimento di grassi e zuccheri. Non devono mancare il tavola i broccoli, che tra i cibi autunnali sono sicuramente i più ricchi di sostanze nutritive.  Contengono il sulforafano, una sostanza anti tumorale che previene problemi all’intestino, al seno e ai polmoni. Inoltre, in luoghi particolarmente inquinati, i broccoli proteggono le vie respiratorie. Anche il cavolfiore contengono dei nutrienti in grado di depurare l’organismo e di favorire la rigenerazione dei tessuti. 

Le zucchine sono poi un altro alimento autunnale perfetto per stare bene. Contengono poche calorie e sono fonte di fibre, per questo aiutano a ripulire l’intestino. Contengono anche degli antiossidanti come la luteina e i carotenoidi, che proteggono dall’invecchiamento. Tra la frutta bisogna mangiare il melograno, che è ricco di vitamine e sali minerali, ma anche di fibre. E’ perfetto per la salute del fegato, aiuta ad eliminare le tossine e a purificare anche il sangue. Il suo consumo costante fa fluidificare il sangue e favorisce l’attività dei reni. 

Commenta l'articolo