Nausea: le cause e i rimedi naturali


nausea, cause e rimedi naturali

La nausea è un disturbo molto fastidioso che riesce a scombussolare non solo lo stomaco ma anche tutto il resto dell’organismo. Si tratta di un sintomo abbastanza comune che può anche portare al vomito. Può essere associato a vari fattori, da quelli innoqui a quelli più complessi. Ma quali sono le cause che scatenano questo fastidioso disturbo? Di certo non si tratta di una condizione patologica, ma rappresenta spesso un sintomo di alcune malattie. Possono essere diversi i fattori che scatenano la nausea, vediamo insieme quali sono.

NAUSEA, ECCO QUALI POSSONO ESSERE I FATTORI SCATENANTI

Le cause della nausea possono riguardare diversi fattori, da quelli innocui a quelli più gravi. Dunque, bisogna prestare attenzione a questo disturbo, spesso sintomo di alcune malattie. Oltre ad essere fastidioso, può anche rappresentare un problema che va trattato. Tra i fattori che possono scatenare questo disturbo ci sono la colite, le mestruazioni dolorose, il reflusso gastroesofageo, l’epatite, l’emicrania, i traumi alla testa, le emorragie celebrali e la labirintite. Oltre questi vi sono anche dei fattori molto più comuni come la gravidanza, le allergie alimentari, la piccola anticoncezionale, gli antipressivi, l’abuso di alcol e l’ipoglicemia. La nausea può essere, dunque, il sintomo che si collega ad uno di questi fattori. Ma spesso si tratta di problemi di digestione di alcuni alimenti. Pertanto, in questo caso, è bene tener conto di alcuni accorgimenti. Possiamo evitare i pasti pesanti, che ci provocano questo fastidioso malessere. Consigliamo di assumere brodo di verdure oppure una bevanda calda, come la camomilla e il tè. Anche la limonata può fare al caso vostro.

NAUSEA, COME COMBATTERLA CON UN RIMEDIO NATURALE RAPIDO ED EFFICACE

Tra i rimedi naturali vi è lo zenzero che può placare in breve tempo la nausea. Dunque, se ci troviamo di fronte a questo disturbo possiamo prendere in considerazione questa spezia. Anche per la nausea da viaggio può tornare utile. In questo caso versiamo una o due gocce di olio essenziale di zenzero sul fazzoletto, che va ogni tanto annusato. In ogni caso, è consigliato evitare la caffeina e i cibi fritti. I pasti dovrebbero essere piccoli in modo che il processo digestivo sia meno impegnativo per lo stomaco. Non vi resta che comprendere prima a cosa è collegata la nausea e poi prendere in considerazione questo rimedio naturale per alleviare il fastidio.

Leggi altri articoli di News benessere

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close