Quali sono gli alimenti drenanti che ci sgonfiano?

La sensazione di gonfiore è sempre molto fastidiosa ma quando arriva la bella stagione lo è ancora di più perché il caldo non aiuta e i vestiti lasciano intravedere tutto. E’ possibile sgonfiarci proprio mangiando. Quali sono gli alimenti che eliminano il gonfiore addominale e non solo? Un bel po’ di ortaggi che se consumati sono in grado di restituirci leggerezza e una forma migliore. Gli ortaggi che vi suggeriamo di mangiare per eliminare il gonfiore non sono solo drenanti.

Infatti drenante è per loro riduttivo perché parliamo di alimenti che hanno anche proprietà depurative, lassative e disintossicanti.

Iniziamo a sgonfiarci grazie al ravanello che è capace di stimolare l’attività di cistifellea e fegato, ovviamente depurativo e drenante.

Mangiamo tanta scarola così favoriremo la diuresi e la digestione. Perfetta per contrastare la stitichezza e migliorare l’equilibrio della flora batterica intestinale. Quindi combatte alla grande il gonfiore addominale.

Anche il radicchio contribuisce a regalarci la pancia piatta. Stimola i succhi gastrici e favorisce la digestione. Favorisce la diuresi e aiuta la bile nella sua funzione disintossicante. Ma oltre ad essere depurativo e diuretico è anche lassativo.

La rucola andrebbe consumata spesso anche in piccole porzioni perché contrasta l’accumulo di gas nell’intestino.

Non dimentichiamoci del finocchio che è il vero alleato di chi soffre di gonfiore addominale e di ritenzione idrica. E’ il più ricco di fibre quindi stimola il transito intestinale e di consegeunza è anche disintossicante.

Gli asparagi sono perfetti per il drenaggio dei liquidi in eccesso oltre alla capacità di regolarizzare l’attività dell’intestino e donare il senso di sazietà.

Infine, il songino è in grado di favorire la digestione e stimolare fegato, reni e intestino, ovvero gli organo deputati alla depurazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.