Come scegliere le lampade abbronzanti: pro e contro in base al fototipo di pelle

E’ arrivato il momento per molti di dare un po’ di colore alla pelle. Molti preferiscono il sole naturale altri invece iniziano a colorare la pelle con le lampade abbronzanti. Ma quali sono i pro e i contro di queste lampade solari. Come scegliere quelle giuste per non avere problemi. Cercheremo di rispondere a tutte queste domande ed essere quanto più chiari possibile. La prima mossa da fare è quella di scegliere un cento estetico che abbia i macchinari più nuovi e soprattutto di ultima generazione. Soprattutto va verificato che i macchinari rispettino le norme di sicurezza e che siano a norma di legge. Non sottovalutiamo questo perché è molto importante.

E’ importante verificare anche in base alla nostra pelle quale tipo di lampada possiamo e fare e soprattutto la durata dell’esposizione, che può variare appunto al tipi di pelle, se più chiara o più scura. Ci sono quattro fototipo di pelle che vanno considerati e in base a questo possiamo verificare la durata dell’esposizione ai raggi UV.

GLI SCRUB PER LA PELLE PER PREPARACI AL’ESTATE – CLICCA QUI

Per esempio il Fototipo 1 che corrisponde alle persone che hanno la pelle chiara quindi con capelli biondi o rossi sconsigliamo vivamente di effettuare lampade solari in quanto si scottano facilmente. Al Fototipo 2 invece appartengono tutte le persone con capelli chiari o castani con occhi e pelle chiara, per loro il consiglio è quello di un’esposizione alle lampade molto breve e con una crema protettiva alta. Le persone di Fototipo 3 invece sono quelle con capelli chiari o scuri ma con carnagione molto scura.

LA MASCHERA DEL VISO ALLE FRAGOLE PER UNA PELLE LUMINOSA

Di solito si abbronzano molto facilmente, ma comunque è consigliata una protezione media con tempi di esposizione non troppo lunghi. Infine le persone di Fototipo 4 hanno occhi, capelli e carnagione scura. Loro possono esporsi al massimo della durata e abbronzarsi facilmente e senza scottature. Ricordate però che dovete sempre mettere occhialini di protezione, mai fare lampade con lenti a contatto, mettere la crema protettiva, non usare oli prima della lampada, coprire i nei con del cerotti e non effettuarle se vi siete da poco depilati. Infine non effettuate più di 10/15 lampade solari annue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.