Gli infusi più efficaci da preparare in casa a costo zero, come fare e a cosa servono

Spesso acquistiamo infusi e tisane confezionate che magari costano anche tantissimi soldi ma non prendiamo mai in considerazione la possibilità di preparare infusi a basso costo, o meglio a costo zero, sfruttando i mesi primaverili per raccogliere frutti, fiori e foglie da utilizzare freschi. Ancora meglio se una volta raccolti li facciamo essiccare e ce li conserviamo per l’inverno. Alcuni infusi che vi presentiamo si prestano tanto per essere bevuti in questi periodi altri meno ma comunque utilissimi per depurare il nostro organismo e drenare i grassi in eccesso. Alcune piante, come la malva, la camomilla e la menta, possono essere facilmente coltivate in casa nei nostri vasi, altre invece sono già presenti in molti dei nostri giardini.

Vediamo quali sono queste piante che possono aiutarci nella preparazione di infusi naturali che fanno bene al nostro organismo. Sicuramente la camomilla e la malva. La prima sappiamo bene quanto sia importante per dare tranquillità non solo a noi adulti ma anche ai piccoli di casa. Se bevuta prima di andare a dormire ci aiuta a rilassarci, per non parlare del dolore alla pancia, la camomilla è un ottimo calmante naturale.

IL TARASSACO OTTIMO RIMEDIO NATURALE PER TANTI SCOPI – LEGGI QUI

La Malva invece è lenitiva, e se qualcuno ricorda le nostre nonne ne bevevano interi bicchieroni caldi per sconfiggere anche episodi di cistite. Emolliente quindi anche per la pelle va benissimo. Un’altra pianta da preparare come infuso o anche da coltivare per poi lasciare essiccare per l’inverno è la menta.

LE TISANE E GLI INFUSI PIU’ ADATTI PER DEPURARE IL FEGATO – LEGGI QUI

La menta è facilissima da coltivare anche sui nostri balconi ha bisogno di cura e di acqua, ma è un efficace rimedio naturale per il mal di denti e infiammazioni gengivali. Bastano 10 foglie di menta fresca e 500m di acqua per preparare un infuso antinfiammatorio. Se avete bisogno di relax allora scegliete la melissa. Le cime fiorite della melissa possono essere essiccate ed utilizzate nella quantità di un cucchiaino per tazza per ottenere effetti benefici e rilassanti, magari dopo una intensa giornata di lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.