Abbronzatura spray, ecco come essere abbronzate senza prendere il sole


abbronzatura spray consigli

L‘abbronzatura spray è sicuramente una delle pratiche più amate e utilizzate dalle star. Vorremmo tutti avere una pelle colorata tutto l’anno e, in questi ultimi anni, sono stati messi a disposizione in commercio vari prodotti per ottenere un’abbronzatura perfetta e omogenea. Non solo, questo metodo è ideale anche per nascondere le imperfezioni, come la cellulite. Per sfruttare questi benefici offerti dall’abbronzatura spray è necessario seguire determinati consigli. Vediamo tutto ciò che c’è da sapere su questa pratica.

ABBRONZATURA SPRAY, TUTTI I CONSIGLI DA SEGUIRE PER UNA PELLE COLORATA E UNIFORME TUTTO L’ANNO

L’abbronzatura spray è diventata una delle pratiche più utilizzate negli ultimi anni. In commercio sono disponibili diversi prodotti, in grado di donarci un bel colorito tutto l’anno. Ma di cosa si tratta? Stiamo parlando di una sessione di make up per tutto il corpo. Questo cosmetico unisce diversi elementi: burro di karité, diidrossiacetone (estratto di zucchero di canna usato per scurire la cheratina della pelle) e altre sostanze nutrienti. Al fine di ottenere un risultato perfetto e naturale è consigliato affidarsi a un centro estetico. In tal caso, andrete a effettuare una sessione di qualche minuto. Il giorno prima, è importante purificare la nostra pelle eliminando tutte le cellule morte, attraverso uno scrub. In questo modo riusciremo a ottenere una pelle liscia. Ma possiamo anche utilizzare direttamente a casa prodotti che si trovano sul mercato. Sono diversi gli spray fai-da-te disponibili in commercio, dalle bombolette low cost ai kit più professionali. Bisogna, però, prestare attenzione mentre stendiamo il prodotto, in quanto il colore deve apparire uniforme. Ricordiamo di coprire ogni zona del corpo, prima di scendere a mare. Scegliamo un colore di uno o due torni più scuri della nostra pelle, non di più. Infatti, è importante non esagerare, poiché potrebbe venir fuori un risultato molto negativo. Nel caso avessimo scelto uno spray non water-proof, dopo aver terminato una sessione, ricordiamo di non farci la doccia per almeno 4 ore, al fine di evitare di eliminare l’abbronzatura. Esistono dei cosmetici che resistono all’acqua, potrete provare a chiedere al centro estetico ulteriori informazioni. Infine, vi consigliamo di acquistare un prodotto che sia anti-macchia, proprio per non macchiare i nostri vestiti.


Leggi altri articoli di Salute

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close