Per chi soffre di lupus l’alimentazione è fondamentale

Il lupus eritematoso è una malattia autoimmune che colpisce diversi organi e tessuti. Se avete un’amica o un parente che ne soffre sapete allora molto bene quanto sia difficile curarla, trovare un equilibrio con i farmaci e cercare di tenerla sotto controllo. Non vogliamo inoltrarci nel lupus come malattia autoimmune ma vogliamo capire insieme quanto sia importante una corretta alimentazione e quali sono gli alimenti che possono aiutare chi è affetto da questa malattia ed è costretto a prendere farmaci, in particolare cortisonici per tutta la vita.

L’ALIMENTAZIONE DA SEGUIRE SE SI SOFFRE DI LUPUS

Zuccheri, cereali, latte, latticini vanno eliminati dalla alimentazione di chi soffre di Lupus e sicuramente è necessario non esagerare con la carne sia rossa che bianca. Ridurre quindi l’apporto di grassi per chi soffre di lupus è necessario in quanto potrebbero occludere le arterie. Il lupus può colpire cuore, polmoni, pelle, fegato e reni e molte volte anche il sistema nervoso.

Pomodori, melenzane, patate e peperoni sono sicuramente da evitare ma anche la frutta tropicale che non gioverebbe a chi affetto da lupus. Alcolici, prodotti da forno, cibi con conservanti e latticini stagionati non fanno assolutamente bene a chi è affetto da lupus eritematoso.

Allora cosa possiamo mangiare se abbiamo questo problema di salute? Una corretta alimentazione per chi soffre di lupus è a base di verdure fresche e crude, biologiche e rigorosamente di stagione, cereali integrali senza glutine, germogli ricchi di vitamine e sali minerali, frutta di stagione e in particolare i frutti di bosco (se sono presenti problemi anche alla pelle). Inoltre, nell’alimentazione di persone affette da lupus può essere inserito pesce piccolo a carne bianca pescato (trota, orata, spigola e merluzzo). Non sottovalutate lo sport che può aiutare a stare meglio e in questo periodo se soffrite di Lupus eritematoso preferite la montagna e non il mare, perché il sole non sarebbe un vostro alleato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.