Film al cinema fine settimana, arriva Thor

Cosa ci attende di nuovo nelle sale cinematografiche italiane in questo ultimo week end di aprile? Diamo insieme uno sguardo alle pellicole italiane e straniere in uscita, così da poter orientarci per una scelta adatta ai nostri gusti cinematografici!

Per i film al cinema da vedere questo fine settimana, passiamo subito  a “Thor”  (per poi giungere a Il sesso aggiunto), l’ultimo eroe della ditta di fumetti americani “Marvel”, portato sul grande schermo da un regista del calibro di Kenneth Branagh. Interpretato da Chris Hemsworth (che tutti indicano come il nuvo Brad Pitt) Thor è figlio di Odini, re di Asgard: bellicoso e tracotante, rischia di trascinare il suo popolo in una nuova guerra ma il padre lo punisce spedendolo direttamente sulla Terra dove incontrerà l’amore (Natalie Portman) si calerà nel ruolo che gli spetta, ovvero nel difensore dei più deboli. Jake Gyllenhaal invece, che abbiamo già apprezzato in precedenza in “Brokeback Mountains” è il protagonista del fantascientifico “Source Code“: in una corsa contro il tempo -ha a disposizione soltanto otto minuti, gli ultimi otto della sua vita terrena- il capitano Stevens dovrà sventare un terribile attentato, ma nel corpo di un altro uomo di cui ha assunto l’identità! Passando alle produzioni di casa nostra, segnaliamo il film intitolato “I baci mai dati” di Roberta Torre, -già presentato all’ultima Mostra del cinema di Venezia 2010 e al Sundance Festival 2011- con Donatella Finocchiaro e Beppe Fiorello: Manuela è una ragazzina di 13 anni e vive all’estrema periferia di Catania. Un bel giorno la statua della Madonna inizia a parlarle, almeno così lei dice alla gente del quartiere che da quel momento in poi chiederà alla ragazzina di esaudire qualsiasi loro richiesta e mentre sua madre pensa ad arricchirsi alle spalle della figlia, Manuela vorrebbe ritornare ad essere l’anonima ragazza di prima ma un miracolo avverrà sul serio…Se invece avete nostalgia della ragazza prodigio lanciata da Boncompagni con la trasmissione tv “Non è la Rai” poi diventata un cult degli anni ’90, ovvero della riccioluta  teenager Ambra Angiolini, sarà una piacevole sorpresa ritrovarla in un ruolo intens e drammatico come quello che recita nel film “Notizie degli scavi” insieme a Giuseppe Battiston (il mitico Dr. Freiss della fiction tv “Tutti pazzi per amore”). Battiston è il professore, un uomo che conduce una vita grigia e piatta come tuttofare all’interno di una casa chiusa romana; un giorno però fa la conoscenza di una prostituta la Marchesa, che ha tentato per amore il suicidio…Oltralpe ci conduce la pellicola “Angele e Tony” diretta da Alix Delaporte, che denuncia il difficile rientro nella società odierna da parte di una donna -Angele- che per uno sbaglio ha scontato una pena carceraria e ha visto perdere anche l’affidamento del figlio; Tony invece è un solitario pescatore, abituato a una vita di sacrifici e rinunce. Entrambi desiderosi di creare una famiglia, un nido che permetta loro di ritrovare la serenità perduta, si incontrano grazie ad un annuncio pubblicato su un giornale, ma il loro primo appuntamento non sarà propriamente tutto rose e fiori…Infine, ritornando alle produzioni di casa nostra, segnaliamo altre due pellicole impegnate: “I Malavoglia” di Scimeca tratto liberamente dal romanzo di Verga ma con un inaspettato lieto fine, pieno di speranza e “Il sesso aggiunto” di Francesco Antonio Castaldo, un altro film di denuncia sociale, questa volta sull’abuso di droghe pesanti come l’eroina. Insomma, dai miti nordici al burrascoso mare del nostro Sud Italia,  sette film per sognare e per discutere, grazie ai quali potremo fantasticare oppure confrontare le nostre opinioni, a fine serata, al termine della proiezione del film da noi scelto in precedenza, da commentare insieme ai nostri amici!

One response to “Film al cinema fine settimana, arriva Thor

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.