Morgan e Asia Argento uno contro l’altra dopo la denuncia sul caso Weinstein (Foto)


Che i rapporti tra Asia Argento e Morgan non fossero idilliaci l’avevamo capito. Così come che sul caso Weinstein l’ex compagno dell’attrice avesse un’idea ben precisa e ben diversa da quella di Asia (foto). Anche Morgan dice la sua sullo scandalo molestie e conferma ciò che Vittorio Sgarbi aveva riferito. Marco Castoldi non difende e non comprende la Argento, anzi fa sapere a tutti che prova quasi pena per Weinstein. Sono sconvolgenti le sue parole a Il Mattino, il suo pensiero sulla denuncia di Asia Argento, sulle violenze che ha subito. E’ duro l’attacco del cantante ma è altrettanto forte la risposta dell’attrice su Twitter. Sulle pagine de Il Mattino lui sottolinea che sapeva tutto ma che sapeva anche che il produttore americano, oggi allontanato e condannato da tutti, fosse un suo amico. Per Morgan è una esagerazione parlare di violenza, secondo lui la sua ex ha potuto scegliere, ma va ben oltre definendo Asia Argento non un buon modello come madre.

Parole pesanti che possiamo solo riportare senza conoscere fino in fondo la verità di quanto accaduto. Morgan ha commentato: Le persone che vengono violentate hanno dei problemi seri con se stesse, hanno vergogna anche a parlare con la loro mamma […] Le persone che subiscono violenze non ottengono guadagni da questo, come un posto di lavoro, hanno solo da perdere.

Quella invece è una scelta, non bisogna confondere con la violenza che è abominevole ed è uno degli atti peggiori che un essere umano possa commettere – aggiungendo –  In questo caso non mi sembra di doverla mettere in questi termini […] Vorrei mantenere una certa eleganza, ma dico che non la denuncerò al tribunale dei minori dicendo che le porterò via la figlia perché una madre del genere non è tanto un buon modello”.

Asia Argento racconta che i suoi figli hanno padri assenti

Immediata la risposta su Twitter di Asia: “Marco Castoldi, padre di mia figlia, non paga il suo mantenimento dal 2010. Gli pignoreranno la casa. Non mi sembra una fonte attendibile. Non solo non paga gli alimenti alla figlia: la vede al massimo due volte l’anno. E’ un pessimo padre e un uomo alla deriva […] Articolo di m…”. Tutto si complica e come sempre a pagarne le pene ci sono anche altri.

Leggi altri articoli di News Cinema

Commenta l'articolo