Sophie Taricone sul red Carpet a Venezia: la somiglianza con papà Pietro è incredibile (FOTO)

Bella come la mamma e come il papà, Sophie Taricone ha fatto il suo debutto nel mondo dello spettacolo con il primo red carpet che l’ha vista protagonista. E mentre lei sfilava sulla passerella in occasione del Festival del cinema di Venezia, tutti notavano la grande somiglianza con papà Pietro, che di certo, sarà orgoglioso della sua creatura. Una scelta davvero importante quella fatta dall’attrice. Kasia Smutniak infatti si è presentata a Venezia con tutta la sua famiglia. Mano nella mano con Domenico Procacci e ovviamente con la figlia Sophie Taricone. La ragazzina ha oggi 14 anni anni e somiglia tantissimo al suo papà e ovviamente anche alla mamma. Un regalo speciale forse per Sophie che proprio ieri festeggiava il suo compleanno.

LA FIGLIA DI PIETRO TARICONE E KASIA SMUTNIAK  DEBUTTA A VENEZIA: ECCO LA BELLISSIMA SOPHIE 

14 anni e la bellezza di una piccola grande donna che ha davvero colpito tutti per la sua naturalezza ma quello che ha lasciati tutti a bocca aperta è stata la somiglianza tra la piccola di casa Smutniak e il papà che purtroppo non potrà essere su quel red carpet ma che sicuramente veglia sempre su sia figlia e la protegge come può. Con loro c’è anche Domenico Procacci, il produttore che da anni è legato sentimentalmente all’attrice di origine polacca, ma ormai italiana d’adozione.

Per l’occasione la bella Sophie ha indossato due abiti, entrambi lunghi, ed entrambi bellissimi. Di solito non vi mostriamo le foto di una minorenne ma, considerato il fatto che Sophie è stata protagonista di un red carpet, finendo quindi sotto i riflettori dei fotografi, immaginiamo che la sua famiglia si aspettava che le sue foto avrebbero poi fatto il giro dei giornali e dei siti web ( in caso contrario, restiamo a disposizione per eliminare dalla gallery le foto di Sophie) .

Ed ecco la bellissima famiglia sul red carpet

In bocca al lupo a Sophie per tutto quello che vorrà fare nel suo futuro. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.