Yari Carrisi a Rivelo: cerca ancora Ylenia, la crede viva ha un paio di idee su dove si possa trovare


Una lunga intervista quella andata in onda ieri a Rivelo per Yar Carrisi Power. Nella puntata del programma di Real Time condotto da Lorella Boccia c’è stato spazio anche per parlare di tematiche più serie, come i sentimenti che oggi Yari prova per sua sorella Ylenia, un amore infinito che lo porta a credere che sua sorella sia ancora viva.

La conduttrice chiede a Yari “Tu l’hai mai cercata da solo?” e il figlio di Al Bano e Romina risponde: “Certo, ho passato tanti anni della mia vita collezionando informazioni. A questo punto, però, lascio che sia lei a fare il passo”. Yari in questa storia si schiera sicuramente al fianco di sua madre, Romina, che ancora oggi crede che Ylenia sia viva e che non torni a casa o non dia sue notizie solo perchè non ricorda chi è davvero.

YARI CARRISI A RIVELO: YLENIA E’ ANCORA VIVA, LE ULTIME NOTIZIE

Yaru è convinto del fatto che sua sorella sia ancora viva: “Sono sicuro che lei sia ancora in giro”. Ci si chiede quindi a questo punto come mai Ylenia non dia sue notizie visto che la sua famiglia è comunque molto popolare e non avrebbe difficoltà nel mettersi in contatto con loro. Yari commenta: “Forse non vuole entrare in un mondo in cui tutta l’attenzione è rivolta verso di lei. Io ho 2-3 idee; la sto cercando tuttora”. La ragazza è scomparsa il 4 gennaio 1994 e da quel giorno non ci sono state molto notizie sul suo conto. Di fronte a questo, anche Yari è costretto ad ammettere: “No, non mi è arrivata nessuna informazione da quel giorno lì”.

Il figlio di Al Bano rivela che proprio in quel giorno la sua vita è cambiata: “Hanno detto, hanno scritto delle cose incommentabili…”. Forse era proprio questa, la realtà da cui Ylenia cercava di evadere. “Io ho voglia di rivederla”, commenta il cantante. “Ylenia è una persona incredibile, di una cultura, di un’intelligenza… Ha trovato solo le persone sbagliate. Mi porterò per sempre nel cuore il ricordo che ho di lei. Abbiamo vissuto come degli zingari per anni. Lei è stata l’unica persona con la quale ho avuto quel tipo di complicità, di esperienza. È difficile, con le fidanzate, dopo aver avuto una madre e una sorella così…” ha concluso Yari.

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close