Chi è Enrico Lucherini il press agent oggi a Live-Non è la d’Urso per i suoi finti scoop

Enrico Lucherini dovrebbe essere uno dei protagonisti della puntata di Live-Non è la d’Urso in onda il 4 ottobre 2020. Il press agent dei vip, che si è ritirato un paio di anni fa dopo esser stato un punto di riferimento nel mondo dello spettacolo per decenni, dovrebbe essere in studio questa sera a Live. Dell’Ares Gate a quanto pare si potrà quindi parlare, ma solo concentrandosi su quello che è successo tra gli attori, tra finti scoop e richieste. Lucherini, non ha mai nascosto, nel corso degli anni, di aver più volte inventato storie e aneddoti e non solo per quello che riguarda amori tra divi del cinema e della tv. In diverse interviste in questi anni ha anche parlato di trucchi che usava affinchè di un film si parlasse su tutti i giornali e non solo per la bellezza della trama…

Una carriera iniziata anche grazie all’aiuto di Sophia Loren che, al suo rientro in Italia dopo il successo in Usa, aveva carpito tutti i segreti del mondo holliwoodiano, utilissimi anche in quel di Cinecittà a quanto pare.

Ma qual è il legame tra questo agente dei vip e tutto quello che è successo nella casa del Grande Fratello VIP 5 in queste settimane? Chi è Enrico Lucherini e che cosa ha a che fare con Adua del Vesco, Massimiliano Morra e Gabriel Garko? Il legame è presto spiegato: Lucherini era l’agente degli attori che hanno lavorato per la casa di produzione Ares. E sarebbe forse lui ad aver consigliato a Gabriel Garko di fingere di avere una relazione con Adua del Vesco? Probabilmente lo rivelerà proprio questa sera nello studio di Live.

A LIVE-NON E’ LA D’URSO IL PRESS AGENT DEI VIP E I FINTI SCOOP

In una intervista per Il Fatto Quotidiano Lucherini aveva dichiarato:

La mia impresa più grande? Difficile rispondere. Ne ho combinate di tutti i colori giocando spesso con l’acqua o con il fuoco. Agostina Belli la convinsi a far finta di annegare, sul set di Sepolta Viva, a Sandra Milo dissi di avvicinarsi a un candelabro durante le riprese di Vaniva Vanivi, regia di Rossellini, perché la parrucca prendesse fuoco. Uno scatto e il giorno dopo su tutti i giornali si parlava di quel film.

E ancora:

Coinvolsi persino l’immensa Mariangela Melato, protagonista della fiction Rebecca – La prima moglie: in una scena lei doveva dare fuoco al castello e ne combinai una grossa. “Avvicinati al punto che ti verrà indicato, con i teleobiettivi sembrerà che le fiamme ti sfiorino e per la paura di esserti bruciata le mani, fingi di svenire”, le dissi. Ordinai ai fotografi cosa fare e le foto finirono ovunque. C’è stato un momento in cui tutte le mie attrici o rischiavano la morte per affogamento o per ustione. Adoravo queste cose.

Nell’intervista Lucherini ha spiegato che tutto quello che veniva organizzato succedeva ovviamente nella massima sicurezza, nessuno ha mai rischiato nulla.

Da questa ospitata quindi ci si aspetta di capire tante cose: è stato lui a consigliare a Gabriel Garko di fingere di stare insieme ad Adua per anni? E’ stato lui a chiedere a Francesco Testi e Massimiliano Morra di fingere di fare a cazzotti per Adua del Vesco? Insomma tante domande alle quali potrà forse rispondere, vedremo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.