Lo strazio di Mara Venier per la morte di Gianni Dei: ieri lo aveva salutato da Domenica IN

Nella puntata di Domenica IN del 18 ottobre 2020, Mara Venier aveva ricevuto tanti messaggi dagli amici di sempre, dalle persone che vivono a Campo dei Fiori a Roma, che la considerano una di famiglia. Tanto affetto, tanta stima e tante le bellissime parole spese per la conduttrice di Rai 1. Mara ha ringraziato tutte le persone che le hanno mandato questi bellissimi video ma ha voluto poi salutare una persona speciale. Ha chiesto di poter mandare un abbraccio al suo amico Gianni che sicuramente avrebbe voluto mandarle un video ma che non stava bene e che per questo non lo ha potuto fare. Oggi purtroppo dai social Mara ha annunciato la tragica notizia: il suo amico Gianni Dei si è spento poche ore fa. Uno strazio per Mara Venier che ieri lo aveva salutato con dolci parole. “Sai che vorrei venire a trovarti ma in questa situazione non posso, ma tu rimettiti presto, dobbiamo andare insieme a Venezia” aveva detto Mara Venier nella diretta di Domenica In mentre Carlo Conti la stava intervistando.

MARA VENIER E LO STRAZIO PER LA MORTE DI GIANNI DEI

Gianni mio come farò senza di te ….sei stato tutto per me ,amico,fratello ,complice….come farò dopo 35 anni di fratellanza…..come farò ???? Il mio cuore è spezzato..riposa in pace amore mio” ha scritto Mara Venier su Instagram postando una foto che la ritrae insieme al suo grande amico.

Un dolore molto forte per la conduttrice di Rai 1 che domani festeggerà il suo 70esimo compleanno sicuramente felice per il traguardo raggiunto ma con un’ombra nel cuore per l’addio al suo amato Gianni Dei.

CHI E’ GIANNI DEI GRANDE AMICO DI MARA VENIER

Gianni Dei, talvolta accreditato come Gianni Dei CarpanelliNino Dei e John Day , è un attore e cantante italiano noto per la sua attività di caratterista svolta alla fine degli anni sessanta agli anni ottanta. Da un mese mancava dai social, ieri Mara Venier lo aveva appunto salutato, spiegando che stava affrontando un periodo complicato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.