Il marito di Monica Vitti parla della sua malattia, del loro amore

Monica Vitti ha compiuto ieri 89 anni, l’attrice per tutti indimenticabile purtroppo è vittima di una malattia che le ha “sbriciolato la memoria” così racconta suo marito Roberto Russo al Corriere della Sera (Foto). Una malattia che ha tolto a tutti un’artista meravigliosa, a lui la donna che ha sposato e che da 20 anni continua a sostenere con lo stesso amore anche se con Monica Vitti riesce a comunicare solo con gli occhi. E’ così che si capiscono tra loro, con gli occhi, gli stessi che li hanno fatti innamorare. Più volte voci hanno rivelato che la Vitti si trovava in una clinica in Svizzera. Roberto Russo smentisce ancora una volta, perché Monica è a casa con lui e si fida solo di lui. Per sua moglie ha preparato una torta con la candelina trascorrendo ancora una giornata insieme come tante. Si conoscono da 47 anni, si sono sposati nel 2000 in Campidoglio.

MONICA VITTI E’ NELLA SUA CASA DI ROMA CON SUO MARITO 

Ad aiutare Roberto c’è la badante ma confida: “E’ la mia presenza che fa la differenza per il dialogo che riesco a stabilire con i suoi occhi, non è vero che Monica viva isolata, fuori dalla realtà”.

E’ lontana dalle scene da 20 anni ma nessuno potrà dimenticarla; infatti ieri per il suo compleanno milioni di italiani le hanno inviato gli auguri, tanti i personaggi del mondo dello spettacolo che le hanno rivolto un pensiero.

Poche dichiarazioni al Corriere della Sera raccontando velocemente delle poche ultime uscite prima della malattia. Russo ci tiene a smentire ancora una volta le chiacchiere sul Monica: non è vero che è chiusa in un istituto per la sua malattia.

Tra i tanti messaggi quello di Ezio Greggio: “Buon compleanno a Monica Vitti, attrice impareggiabile. E un grande abbraccio a suo marito Roberto Russo che da anni ci insegna cosa significhi la parola amore”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.