Bugo accolto a braccia aperte da Amadeus che si è fatto tanti nemici

Quando è apparso il nome di Bugo ed è arrivato giustamente entusiasta accanto ad Amadeus che l’ha accolto a braccia aperte abbiamo tutti pensato a Morgan, ognuno a modo proprio. Lo sguardo del direttore artistico era fiero, rivolto alle telecamere, la sua presentazione è apparsa anche come una risposta al quarto giudice, quello escluso. Sanremo Giovani ieri sera non è stata una serata semplice per Amadeus nonostante i complimenti di Luca Barbarossa. L’assenza di Morgan era tutta sul volto del conduttore mentre spiegava il motivo della sua esclusione dalla giuria ma soprattutto mentre ascoltava Barbarossa che sul finire della trasmissione è tornato sull’argomento. Impassibile Amadeus ma è un’espressione a cui non siamo abituati, sempre pronto a sdrammatizzare, a sorridere, perché un palco in questo momento non può essere più serio di ciò che si vive in tutto il mondo. Cosa sia accaduto tra Morgan e Amadeus lo stiamo immaginando ma Luca Barbarossa tra i complimenti al direttore artistico di Sanremo per il suo coraggio ha detto anche un’altra verità, quella scomoda.

SONO ARRIVATE PIU’ DI 300 CANZONI PER SANREMO

Barbarossa non osa nemmeno immaginare quanto possa essere complicato scegliere le canzoni giuste, i cantanti a cui dire sì e quelli a cui dare ovviamente un dispiacere. Ed è a questo che Luca si riferiva dicendo che Amadeus si fa ogni volta tanti nemici. Il conto l’ha fatto Riccardo Rossi: “300 – 26” e sono tantissimi e tra questi Morgan ha reagito malissimo.

Ovvia e comprensibile invece la reazione di Bugo che porterà sul palco di Sanremo 2020 il suo brano “E invece sì”. Si sprecano le battute di chi prevede l’arrivo di Morgan con “E invece no” ma intanto in gara ci sarà Cristian Bugatti con gli altri 25 big. Bugo ha già girato la clessidra, adesso inizia il suo tempo. Speriamo si tratti solo di canzoni perché di polemiche inutili non ne abbiamo davvero bisogno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.