Sanremo 2021 a caccia di cachet: quanto guadagnano i protagonisti?

Sono ore decisive per le sorti del Festival di Sanremo ma sembra proprio che la 71esim edizione si farà, con tutti gli accorgimenti del caso. E mentre sulle scrivanie passano i fogli con i protocolli studiati dalla Rai, sui giornali si parla anche dei cachet che i protagonisti di Sanremo 2021 dovrebbero percepire per il lavoro svolto nel corso delle cinque serate. Per il momento conosciamo solo alcuni nomi dei protagonisti di questa edizione, la seconda targata Amadeus. Sappiamo che al suo fianco, tutte le sere, ci sarà Fiorello, come era accaduto anche lo scorso anno; ci saranno delle donne bellissime e bravissime sul palco, per il momento i nomi confermati sono due: quello di Naomi Campbell e quello di Elodie. Sappiamo anche che al fianco del conduttore, grande interista, ci sarà un giocatore del Milan, Ibrahimovic. Ma quanto guadagnano per questo “lavoro” sanremese ? Ce lo rivela il Corriere dello Sport che fa i conti in tasca alla Rai e ad Amadeus, provando a svelare quelli che sono i cachet che i vip sul palco dovrebbero percepire.

 Sanremo 2021 i cachet: ecco quanto guadagnano i protagonisti

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, Zlatan Ibrahimović percepirebbe 50 mila euro a serata per un totale di 250 mila euro. La stessa cifra dovrebbe andare anche ad Amadeus, riconfermato dopo il grandissimo successo dello scorso anno.

Per Elodie, che salirà sul palco di Sanremo 2021, questa volta non come cantante ma come conduttrice, il compenso dovrebbe essere di circa 25 mila euro. Dovrebbe tornare sul palco dell’Ariston Georgina Rodriguez, ma non si conosce la cifra offerta ( pare che lo scorso anno abbia incassato circa 140 mila euro).

Al momento nessuna altra indiscrezione in merito ai cachet che i protagonisti di questa edizione del festival dovrebbero percepire. Ricordiamo che queste sono indiscrezioni, non è detto che corrispondano ai guadagni reali che le star sul palco percepiranno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.