Beatrice Venezi chi è la direttrice d’orchestra co-conduttrice di Amadeus a Sanremo 2021

conduttrice sanremo 2021

Il Festival di Sanremo 2021 partirà tra pochissimi giorni e la curiosità sulle serate e i protagonisti cresce sempre di più. Amadeus ha scelto delle donne come co-conduttrici per le cinque serate al Teatro Ariston e tra queste troveremo Beatrice Venezi. Vi ricordiamo che Sanremo 2021 prenderà il via il 2 marzo ma cresce ormai la febbre da Festival e si va a caccia di anticipazioni e news su questa edizione che, nel bene e nel male, passerà alla storia. Chi è Beatrice Venezi, una delle donne che sarà protagonista sul palco dell’edizione 71 del Festival? Beatrice è nota per essere una direttrice d’orchestra che si è esibita nei grandi teatri di tutto il mondo. Per lei Sanremo non è certo una novità ( l’abbiamo vista dirigere Il volo in passato) ma il ruolo che ricoprirà quest’anno sarà del tutto differente rispetto ai suoi precedenti. Il pubblico del Festival non vede l’ora di vedere la Venezi come co-conduttrice al fianco del direttore artistico. Noi nel frattempo ve la facciamo conoscere meglio.

Sanremo 2021, ecco chi è Beatrice Venezi: direttrice d’orchestra pronta a condurre

Beatrice Venezi è nata a Lucca, classe 1990, è nata il 5 marzo e ha 31 anni. E’ nota al pubblico, soprattutto musicale, per essere una direttrice d’orchestra apprezzatissima a livello mondiale. Nel corso della sua carriera ha già ricevuto prestigiosi riconoscimenti nonostante la giovane età. Ma partiamo dal principio. Beatrice ha iniziato ad approcciarsi alla musica a 7 anni, quando ha iniziato a suonare. Si è diplomata in pianoforte e ha poi studiato presso il Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano. Qui si è laureata come direttrice d’orchestra studiando con Vittorio Parisi, Piero Bellugi e in passato anche con Norberto Cappelli. Per lei non è stato facile raggiungere questi primi risultati visto che addirittura non venne ammessa alla scuola di specializzazione in composizione per due anni. Ma le rivincite non mancano.

Beatrice Venezi ha continuato a studiare e lavorare con: Andrea Lucchesini, Vincenzo Balzani, Gaetano Giani, Pietro De Maria e ancora Gianluigi Gelmetti. La prima vera vittoria della giovane direttrice d’orchestra arriva nel 2018 quando partecipa al Lucca Summer Festival proprio nell’anno dell’anniversario della nascita di Giacomo Puccini, proprio nella sua città. Successivamente Beatrice diventa direttore principale a Napoli presso la Nuova Scarlatti e dell’orchestra Milano Classica con cui aveva già però lavorato durante l’anno precedente. La Venezi è molto apprezzata persino dai più giovani che si stanno apprezzando al mondo della musica classica proprio grazie a lei. La direttrice, infatti, ama pure il mondo della musica elettronica.

Adesso Beatrice Venezi è pronta per Sanremo 2021 per la co-conduzione insieme ad Amadeus. E a proposito del Festival, lo scorso anno è stata già giudice di Ama Sanremo e Sanremo Giovani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.