Monica Bellucci: “E’ più facile invecchiare quando si hanno figli”

A 55 anni Monica Bellucci vive la sua bellezza con tutta la maturità conquistata e non ha intenzione di intervenire sul suo volto. Nell’intervista a La Repubblica Monica Bellucci diventa ancora più bella perché vera. Ha messo il ruolo di madre al primo posto e sono le figlie Deva, di 16 anni e mezzo, e Léonie di 11, nate dalla storia d’amore con Vincent Cassel, ad averla arricchita così tanto da rendere tutto più semplice, anche invecchiare. Monica Bellucci con l’età ha aumentato quel coraggio che le consente di non lottare più per se stessa ma per una cosa ancora più importante, le sue figlie. Per lei è così, è più facile invecchiare quando si è madri, ma è una regola che sente sua, vale per lei, sa bene che non è così per tutte le donne.

MONICA BELLUCCI NESSUN BISTURI PER LA SUA BELLEZZA

“Ho tante amiche che hanno scelto di esprimere in altro modo la propria femminilità e sono ugualmente felici. Hanno amicizie, passioni, interessi. Poi non tutti vivono la maternità allo stesso modo” conferma così che invecchiare avendo dei figli è più facile per lei ma non per tutte le donne.

Non condanna i ritocchi estetici ma a lei le sue rughe vanno bene, le sopporta ancora, confessa nella sua intervista. “È una scelta molto personale e oggi ci sono tante gradazioni possibili. Ne La befana vien di notte di Paola Randi, un film che stiamo girando in questi giorni a Roma, impersono una strega buona che aiuta i bambini. E non è certo giovane. L’esperienza acquisita e una fisicità diversa mi consentono di vestire i panni di personaggi che prima non mi avrebbero mai proposto”.

Il 30 settembre la Bellucci compie 56 anni e resta una delle donne più belle, testimonial internazionale del fascino italiano, della bellezza mediterranea. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.