Deva, la figlia di Monica Bellucci è rifatta? A 15 anni zittisce gli haters (Foto)


Deva Cassell ha solo 15 anni ed è bellissima, come la sua mamma, Monica Bellucci. E’ per questi che sono numerosi gli haters che commentano le sue foto sui social dicendole che non dovrebbe ritoccarsi. Dicono che Deva sia rifatta e lei stanca di leggere tante stupidaggini ha risposto mostrando le sue foto da bambina. A 15 anni non si può essere così forti da farsi scivolare tutte le cattiverie dei soliti odiatori. Alla figlia di Monica Bellucci inizia a pesare fin troppo tutto questo tanto da iniziare davvero a influenzare la sua vita. Le hanno detto di tutto ma soprattutto che si è rifatta le labbra e anche le sopracciglia, tutto per somigliare a sua madre. Le hanno consigliato di trovare la sua strada, che prima dell’operazione era più carina, che non deve imitare sua madre e rubare la sua identità. Queste sono solo alcune delle cattiverie rivolta a Deva che in questi giorni ha risposto zittendo tutti, almeno per un po’.

LA FIGLIA DI MONICA BELLUCCI E VINCENT CASSELL MOSTRA LE SUE FOTO DA BAMBINA

Ha solo 15 anni Deva, non ha molto da mostrare ma lo fa ed evidenzia che la bocca è la stessa di sempre, ha la fortuna di essere nata bellissima, anche più della sua mamma. Anche le sopracciglia sono sempre state alte, nessun ritocco nemmeno lì. Non ha nessuna intenzione di somigliare alla sua mamma ma è sua figlia, è ovvio che madre e figlia siano in parte simili.

E’ sempre l’invidia a far parlare i soliti odiatori. Deva non ha ancora sedici anni ed è già da tempo richiestissima nel mondo della moda e in tanti fanno a gara per averla come testimonial. Si può definire una piccola star mentre c’è chi le chiede quale sia il suo talento. Avrà bisogno di spalle forti crescendo, la bellezza a volte fa soffrire. 

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close