Il drammatico racconto degli ultimi istanti di vita di Rossano Rubicondi lascia senza parole

rossano rubicondi morte

La famiglia di Rossano Rubicondi sta vivendo giorni drammatici e purtroppo dagli Stati Uniti arrivano notizie devastanti sugli ultimi istanti di vita dell’ex marito di Ivana Trump. Oggi a mezzogiorno a New York saranno celebrati i funerali di Rossano e nelle prossime ore la famiglia riceverà anche tutta la documentazione relativa all’autopsia per mettere un punto definitivo a quelle che sarebbero state le cause della morte dell’uomo. Nelle ultime ore però sono emerse nuove indiscrezioni sulle condizioni di salute di Rossano Rubicondi. Tutti gli amici confermano che non amava parlare dei suoi problemi, che tendeva anche a minimizzare e soprattutto che a quanto pare, non aveva voluto fare la chemioterapia nonostante, a detta di molti conoscenti, fosse stato informato di un tumore al quarto stadio che aveva colpito il fegato.

I difficili rapporti che Rossano aveva con la sua famiglia in Italia, non avevano di certo facilitato la comunicazione. Neppure sua madre e suo padre sapevano nulla di questa malattia, anche perchè probabilmente l’imprenditore non ha voluto che si preoccupassero. La notizia della morte di Rossano li ha quindi devastati perchè mai avrebbero pensato a una cosa del genere. Rubicondi aveva espresso la sua volontà: quella di essere cremato, chiedendo poi che le sue ceneri fossero sparse a Palm Beach, a Miami. Una volontà che Ivana Trump ha deciso di rispettare anche se i genitori di Rossano hanno chiesto di poter avere comunque una piccola urna per averlo vicino, in Italia.

Gli ultimi drammatici istanti di vita di Rossano

Nella puntata di Pomeriggio 5 in onda ieri, dagli Stati Uniti sono arrivate altre drammatiche notizie. E’ emerso infatti che Rossano, si è sentito male nella doccia, dove potrebbe aver avuto questo aneurisma ma che poi ha anche avuto modo di cercare aiuto; sarebbe infatti uscito dalla doccia per cercare di contattare qualcuno usando il telefono. Purtroppo in casa ci sono anche i segni di trascinamento. Un racconto che ha lasciato tutti senza parole, perchè questo significa che Rossano ha anche sofferto cercando di chiedere aiuto. Non ce l’ha fatta, purtroppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.