E’ morta Teresa di Un posto al sole, l’annuncio di Alberto Rossi in lacrime

Le lacrime di Alberto Rossi annunciano la morte di Carmen Scivittaro. La ricorderemo tutti come Teresa di Un posto al sole
carmen scivittaro morta

La ricorderemo tutti come Teresa Diacono di Un posto al sole ma Carmen Scivittaro è morta e non sarà più nelle scene della famosa soap. A dare l’annuncio della sua morte è stato Alberto Rossi, anche lui protagonista da sempre di Unpas, anche lui in lacrime come gli altri colleghi perché dopo 25 anni erano e sono una grande famiglia. Carmen Scivittaro è andata via a 77 anni, purtroppo già da un po’ di tempo era lontana dal set, come racconta l’attore. Alberto Rossi resta disteso, nel video mentre annuncia che Teresa è morta non riesce a dire molto, il dolore è forte. Per 25 anni insieme, i loro camerini erano uno accanto all’altro. “E’ successo l’inevitabile” annuncia e poi spiega che lei da tempo non era più con loro, prima per la malattia del fratello e poi perché è stata lei ad ammalarsi.

Carmen Scivittaro non ha voluto nessuno accanto

Era uno dei personaggi più amati nella soap, lo era anche dai suoi colleghi ma nel momento più difficile non ha voluto nessuno accanto, non voleva nemmeno che la chiamassero. Forse ha voluto lasciare il suo sorriso dolce e non la sofferenza.

Anche Walter Melchionda, che nella soap interpreta Luigi ha annunciato la sua morte, con un saluto su Facebook: “Cara Teresa riposa in pace. Un dispiacere enorme”.

Su Instagram invece Alberto Rossi: “Purtroppo è successo l’inevitabile. È una notizia che non avremmo mai voluto avere. Sapevate che Carmen non era con noi da parecchio tempo, per motivi prima di salute del fratello, poi di salute suoi. Era da un po’ che non la sentivamo, perché non voleva che noi la contattassimo. Poi è arrivata questa notizia. Venticinque anni insieme, i nostri camerini uno accanto all’altro. Era una grande artista, una grande professionista. Niente, è così. Salve a tutti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.