Il dolce messaggio di Alessandra Amoroso per il papà di Emma

E' dolcissimo il messaggio di addio di Alessandra Amoroso per il papà di Emma Marrone
emma alessandra amoroso

Questa mattina ci siamo svegliati con una bruttissima notizia, la morte del papà di Emma Marrone. Una morte improvvisa, anche se al momento la famiglia non ha annunciato nessun dettaglio su quanto accaduto, sembra evidente che nessuno se lo aspettasse. Emma infatti, come dimostrano le storie postate sui social, stava passando una serata serena come molte altre. Purtroppo poi, quella notizia che mai nessun figlio vorrebbe ricevere. Sono stati migliaia e migliaia i messaggi per Emma, per la sua famiglia. Da parte dei fan, della gente comune che seguiva con piacere anche Rosario, amatissimo da Emma. Dai colleghi della Marrone, da personaggi del mondo dello spettacolo. E pochi minuti fa ha rotto il silenzio anche Alessandra Amoroso, tra le più grandi amiche di Emma. Con un dolcissimo post, la salentina, conterranea di Emma, ha salutato a modo suo papà Rosario.

Il dolce saluto di Alessandra Amoroso per il papà di Emma

Ha postato una storia Alessandra, un cuore rosso, nel cielo, una luce. E poi una dolcissima scritta: “Ni vidimu eh” con delle stelle. Una frase nel dialetto salentino, tanto amato da Rosario. E poi le note di Sarò Libera, di Emma, come sottofondo per dare un arrivederci al papà della sua cara amica. Un padre che era amatissimo davvero anche da tutte le persone che in qualche modo, in questi 10 anni di carriera di Emma, sono entrati in contatto con lui. Sotto il post di addio di Emma, Alessandra lo aveva poi salutato con queste parole: “Ciao papone”. “Buon viaggio nella Luce a Rosario. Ti abbracciamo forte Brownina nostra” ha scritto Elisa.

Sono stati davvero tantissimi i colleghi di Emma a scriverle dolcissime frasi: da Ermal Meta ad Arisa passando per Giorgia e Francesco Renga e poi ancora Laura Pausini e un dolce messaggio anche di Amadeus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.