Fosca Innocenti: incidente per Vanessa Incontrada, lo racconta Giovanni Scifoni

Incidente sul set di Fosca Innocenti. Vanessa Incontrada a terra per colpa di Giovanni Scifoni
vanessa incontrada incidente

Il 13 gennaio 2023 torna Fosca Innocenti ma svelando qualcosa della fiction si scopre l’incidente che ha visto vittima Vanessa Incontrada. E’ Giovanni Scifoni che lo racconta, oggi sorridendo e confessando che lui la moto non la sa guidare ma il primo giorno sul set è stato tragico. Giovanni Scifoni è la new entry della fiction di successo. Protagonista Vanessa Incontrada. Da domani torna su Canale 5 con la seconda stagione e ogni volta che vedremo Scifoni in moto penseremo al racconto dell’incidente, perché è lui il responsabile. La moto guidata da Scifoni è finita sulla povera Incontrada, per fortuna non ci sono state gravi conseguenze ma una scelta importante.

L’incidente sul set di Fosca Innocenti, vittima Vanessa Incontrada

Vittima la meravigliosa attrice spagnola, colpevole Giovanni Scifoni che sui social racconta: “Quando devo firmare il contratto per la serie mi chiedono: te la cavi con la moto? Avoja, faccio pure le pinne. Ma tipo manco il ciaetto so guidare” la verità è la seconda.

Scifoni prosegue il racconto, arriva il momento delle riprese: “Il primo giorno di set mi danno questo mostro enorme. Azione, parto, la moto va lunga, io salto all’indietro, non mi faccio niente. Una donna sta a terra dolorante, la moto le è finita sul piede – chi è la donna? – È Vanessa Incontrada. Piacere, io sono Giovanni, faccio il nuovo personaggio della serie, abbiamo molte scene insieme”. E’ finita con delle grosse risate ma poteva andare peggio.

“Domani comincia Fosca Innocenti su Canale e io sono Lapo, quasi sempre, quando c’è la moto c’è lo stuntman” chiude l’attore spiegando che questa è la scelta di chi ha pensato fosse meglio evitare un altro incidente. Vanessa Incontrada non ha detto nulla sulla vicenda, discreta come sempre ma è felice che non sia Scifoni a guidare davvero la moto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.