Gemelline scomparse ultime notizie, si cercano i corpi a Morges

Flash news- In seguito ad una nuova testimonianza e alle ultime notizie si cercano i corpi a Morges delle gemelline scomparse. Tra volontari e polizia, circa centoquaranta persone stanno procedendo alle ricerche delle piccole Livia e Alessia.

La nuova testimonianza è avvenuta da parte di un uomo, il quale racconta di aver visto alle ore 16.00 del 30 gennaio 2011 Matthias Schepp, padre delle gemelle scomparse, trasportare una valigia sulla spiaggia vicina al Lago di Ginevra. Il testimone in questione ha parlato il 6 aprile scorso, ed è stato ritenuto credibile, tanto da far partire ricerche serrate nella zona in questione, Morges appunto.

Gli inquirenti ritengono di poter trovare un riscontro di questa nuova testimonianza emersa nei giorni scorsi. E quindi si sta cercando nel bosco vicino al Lago di Ginevra, a Morges. E’ per questo che le forze dell’ordine hanno delimitato un’area di circa 3 chilometri, alla quale nessuno può avvicinarsi. A Morges fanno sapere che è come se avessero isolato l’intero paese.

A.D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.