Cassano d’Adda: arrestati ex sindaco, ex consigliere e ex assessore

Flash news – Cassano D’Adda da questa mattina è un paese in subbuglio a causa dell’arresto dell’ex sindaco Edoardo Sala. Ma il primo cittadino non è l’unico arrestato, a fargli compagnia anche un ex assessore e un ex consigliere comunale e tutti e tre i provvedimenti di custodia cautelare in carcere sono stati eseguiti dalla guardia di finanza di Milano poche ore fa. Mentre sono scattati gli arresti domiciliari per un architetto e un commercialista coinvolti. L’inchiesta riguarda presunte tangenti relative a modifiche al piano urbanistico, mazzette che gli arrestati avrebbero intascato.

Il sindaco di Cassano D’Adda si era dimesso nel dicembre del 2010, subito dopo la consegna da parte dei carabinieri di una decina di avvisi di garanzia a politici, professionisti e imprenditori locali indagati.

Al momento la guardia di finanza sta ancora procedendo con altre perquisizioni. Cassano D’Adda è un paese composto da meno di 19mila abitanti, la notizia degli arresti ha raggiunto tutti in brevissimo tempo.

(Fonte foto la Repubblica)

S.L.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.