Sarah Scazzi ultime notizie, presa per strada da Cosima e Sabrina

Le ultime notizie sul caso di Sarah Scazzi potrebbero far peggiorare ulteriormente la situazione di Cosima Serrano e Sabrina Misseri, rispettivamente zia e cugina della quindicenne. Pare infatti che Cosima e Sabrina, già accusate per omicidio e soppressione di cadavere, potrebbero essere accusate anche di sequestro di persona. E’ dall’arresto di Cosima Serrano che le indagini sul delitto di Sarah Scazzi, la quindicenne di Avetrana scomparsa il 26 agosto scorso e fatta successivamente ritrovare morta in un pozzo dallo zio Michele Misseri, sembrano procedere velocemente. In questi giorni sono molte le novità, tra cui l’iscrizione di due nuove persone al registro degli indagati, per essersi messe d’accordo su cosa dire riguardo la testimonianza del fioraio. Si tratta dei cognati di Buccolieri, il fioraio che aveva dichiarato di aver visto Cosima Serrano prelevare Sarah Scazzi per strada in modo minaccioso, per poi ritrattare tutto, dicendo che si era trattato solo di un sogno. Ma la tesi del sogno sembra non reggere. Lo stesso Buccolieri avrebbe detto alla moglie, lo scorso 9 aprile, di aver ritrattato tutto in questo modo solo per giustificare il fatto che ci avesse messo tanto a riportare questa testimonianza ai carabinieri.

 

Inoltre, anche un’altra testimone potrebbe confermare la tesi del fioraio di Avetrana. Si tratta di Alessandra Spagnoletti, la sorella minore di Mariangela, amica di Sarah Scazzi e Sabrina Misseri. Le quattro ragazze sarebbero dovute andare al mare quel giorno. Pare che Alessandra abbia dichiarato di aver visto Sabrina con i capelli “raccolti all’indietro con un elastico“. Questo dettaglio faceva parte anche della testimonianza di Buccolieri, il quale aveva detto di aver visto una figura femminile accovacciata nella parte posteriore della macchina di Cosima, proprio con i capelli raccolti in quel modo. Che si tratti solo di una coincidenza? Anche un’altra testimonianza dimostrerebbe che quello di Buccolieri non era solo un sogno. E’ quella del padre di una compagna di classe di Sarah Scazzi, Donato Massari. L’uomo aveva raccontato di aver visto, il 26 agosto, l’automobile di Cosima Serrano che si dirigeva velocemente verso Via Deledda, dove è situata casa Misseri.

L’ipotesi in questione peggiorerebbe ancora di più la situazione di Cosima Serrano e Sabrina Misseri. A questo punto, non vi sarebbe alcun dubbio sulla loro colpevolezza.

A.D.

One response to “Sarah Scazzi ultime notizie, presa per strada da Cosima e Sabrina

  1. questo caso è una sorta di ginepraio!Se fosse vera questa ipotesi, la coppia di ragazzi che ha testimoniato di aver incrociato sarah mentre andava a casa Misseri pronta per andare al mare è una falsa testimonianza?neanche lo scrittore di gialli più ingegnoso poteva scrivere una sceneggiatura così contorta!Qui mai niente è come sembra!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.