Melania Rea ultime notizie, la famiglia ferita da Salvatore Parolisi

Non ci sono molte novità per quanto riguarda le ultime notizie sul caso di Melania Rea se non una: il silenzio di Salvatore Parolisi chiamato dagli inquirenti a dire la sua verità. Non parla Parolisi ed è inutile dire che la famiglia Rea è ferita da questa scelta. Una sola cosa avevano chiesto i parenti di Melania all’uomo: che venerdì durante l’interrogatorio parlasse e dicesse tutto, tutto quello che sa. Ma lui, vuoi per una scelta personale, vuoi per una scelta degli avvocati non l’ha fatto e ha deciso di avvalersi della facoltà di non rispondere. Le reazioni dei genitori di Melania, di suo fratello Michele e degli zii che in questi giorni abbiamo imparato a conoscere non tardano ad arrivare: c’è solo delusione  e dolore per la scelta di Parolisi.

Gli inquirenti si aspettavano che Parolisi avesse deciso di avvalersi della facoltà di non rispondere mentre invece i parenti di Melania ci hanno creduto fino alla fine. Hanno creduto di sentire quella verità che da tanto attendono. Un racconto, un dettaglio in più, qualcosa che potesse servire alle indagini. Non arriva nulla. C’è tanta rabbia, dice Michele, rabbia per Melania ma soprattutto per Vittoria. Lei merita qualcosa di diverso.

Lo zio di Melani Salvatore, in collegamento in diretta con Quarto Grado, dice che se avrà la possibilità di confrontarsi con Parolisi gli chiederà il perchè di questa scelta. Adesso anche loro che in qualche modo gli avevano creduto non lo fanno più. Sono troppe le bugie e troppe le cose che non tornano in questa storia.

 

2 responses to “Melania Rea ultime notizie, la famiglia ferita da Salvatore Parolisi

  1. SIGNORI REA SIGNORI PARENTI DI MELANIA, MA ALLORA SIETE PROPRIO SCEMI, COME SI FA ANCORA A CREDERE A UN INDIVIDUO DEL GENERE! NON E^ POSSIBILE CHE QUESTO VI ABBIA PRESO PER I FONDELLI PER TANTI ANNI. ALLORA NON AVETE CAPITO PROPRIO NIENTE DELLA VITA. SVEGLIATEVI, GUARDATEVI INTORNO. CON QUESTE DICHIARAZIONI ” SPERAVAMO PENSAVAMO DICESSE TUTTA LA VERITA^”. MA VI SIETE ACCORTI A CHI AVETE FATTO SPOSARE VOSTRA FIGLIA? O SPERATE ANCORA. MA CHE UOMO E. ( SE UOMO SI PUO^ CHIAMARE ). QUALE VERITA^ PUO^ DIRE? SE NON E^ LUI L^ESECUTORE DEL DELITTO, AL 99% E^ IL MANDANTE. LA SORELLA IN TELEVISIONE LO DIFENDE, E^ INNOCENTE MA DI CHE COSA, SI VERGOGNASSE AD AVERE UN FRATELLO COSI, A MENO CHE^ LEI NON E^ UGUALE.

  2. INTANTO VEDI CARO “GIORGIO” DI NON OFFENDERE LA FAMIGLIA DI MELANI, SE X TE UNO è SCEMO PERCHè (PROVA) A CREDE AL GENERO, OPPURE PENSARE CHE SIAMO SCEMI (COME DICI TU) SOLO XKè GLI HANNO CREDUTO=????????????? PROBABILMENTE X NON SOFFRIRE ULTERIORMENTE LO AVREMMO FATTO TUTTI,CERTO LA SORELA LO DIFENDE!!! E SE AVESSE RACCONTATO BALLE ANCHE A LEI??? E’ UN ESSERE IGNOBILE FALSO POECO MOSTRO LE HA TUTTE!!! MA NON FERIRE ANCHE TU UNA FAMIGLIA DI CHIAMARSI COSì IN QUANTO TALE, NON VEDI QUANTA SOFFERENZA NEI LORO OCCHI??? LORO LO AVRANNO FATTO X LA PICCINA. E POI, QUANTE DONNE NON RACCONTANO AI GENIRORI COSE CHE LORO NON VENO SAPERE, DIMMI QUANTE????
    ALMEO SPERO TANTO CHE LA NS GIUSTIZIA, VADA DAVVERO FINO IN FONDO E CHE QUESTO ANIMALE DI NOME SALVATORE LA PAGHI TUTTA è DI PIù DI TATTA, SPERO LE TOLGANO ANCHE LA FIGLIA!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.