Torino, esplode casolare: c’è una vittima


Notizie flash – In una frazione di Borgofranco d’Ivrea, in provincia di Torino, è esploso un casolare. Attualmente è stata accertata la presenza di una vittima. Si tratterebbe di un anziano di 77 anni, che si trovava al casolare per dar da mangiare ai gatti che si trovavano in quel luogo. Ancora da chiarire sono le cause dell’esplosione del casolare.

Probabilmente alla base del terribile incidente ci sarebbe una fuga di gas. Queste sono le prime ipotesi che emergono dai sopralluoghi. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri e ben nove squadre dei vigili del fuoco. Purtroppo è stata recuperata anche una vittima, il 77enne. A seguito dell’esplosione il casolare di campagna è crollato, non lasciando scampo all’anziano che era lì per far mangiare dei gattini. Ora saranno le indagini a chiarire cosa sia realmente successo questa mattina in provincia di Torino. Si attendono ulteriori aggiornamenti su questa vicenda, i cui contorni sono ancora da definire.

Leggi altri articoli di News e Cronaca

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close