Incidente stradale a Salerno: morto il 27enne Fabrizio Di Luccio per un colpo di sonno

A Salerno, un ragazzo di 27 anni ha perso la vita in seguito a un incidente stradale. A causa di un colpo di sonno è morto Fabrizio Di Luccio

In seguito a un incidente stradale ha perso la vita un 27enne a Salerno. Fabrizio Di Luccio è morto per un colpo di sonno. Il ragazzo ha perso la guida della propria auto ed è finito contro una palizzata in legno a bordo della strada sulla quale stava viaggiando. L’incidente è avvenuto all’alba in località Campolongo (Salerno). Il 27enne Fabrizio Di Luccio è morto in un incidente stradale avvenuto mentre viaggiava a bordo della sua Smart. La dinamica è in fase di accertamento, ma pare che il giovane si sia scontrato con la propria auto contro una palizzata in legno piazzata a bordo strada. Fabrizio Di Luccio risiedeva a Capaccio ed era insieme a un amico di Albanella. Il 25enne che era con lui non deve essersi accorto che il ragazzo era stato colpito da sonno improvviso. Sul luogo del sinistro, sono intervenuti i carabinieri di Eboli, i vigili del fuoco e il personale medico del 118, che hanno trasferito d’urgenza i due all’ospedale di Eboli. Il 27enne al volante della Smart è morto subito per le gravi lesioni riportate. Il 25enne che era con lui si trova in prognosi riservata. La vittima lavorava con la propria famiglia in un caseificio di Capaccio. Dunque, un colpo di sonno è stato fatale a Fabrizio Di Luccio, un 27enne della provincia di Salerno, che è morto all’alba di oggi in seguito a un gravissimo incidente stradale. I due amici tornavano da una notte passata a divertirsi e le dinamiche precise sono tuttora vagliate dagli inquirenti, ma la prima ipotesi è quella del colpo di sonno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.