Lele Mora si confessa: con Fabrizio Corona c’era un amore platonico

Lele Mora parla a tutto campo e si confessa: con Fabrizio Corona c'era solo un amore platonico

Lele Mora si confessa e parla della sua storia d’amore con Fabrizio Corona. Era una storia platonica. Ecco le sue parole: “L’amore che ho avuto con Fabrizio non era un amore sessuale, diciamo che era platonico, senza sesso, senza amore fisico. Amavo la persona, la sua compagnia, anche senza sesso: sono bisessuale – prosegue poi l’ex manager delle star – Sono stato sposato, ho due figli, ma poi mia moglie nel momento opportuno ha saputo mettersi da parte“. Parla dunque a tutto tondo uno dei personaggi più discussi degli tempi, anche del suo rapporto con Simona Ventura. La Ventura aveva posto un aut aut: o me o Fabrizio Corona. Mora scelse Corona. Ha spiegato che fu una scelta dolorosa perché all’epoca – era il 2007 – la Ventura era all’apice della sua carriera e Corona combinava molti guai. Però, non reputava giusta la posizione assunta dalla showgirl e la lasciò da parte. E dichiara di non essersi pentito della sua scelta poiché da allora la Ventura, secondo lui, non ha avuto più il successo di prima. Non ha rancori e le augura comunque di continuare la sua carriera, possibilmente in Rai. Insomma, Lele Mora ha parlato del suo rapporto con Simona Ventura e Fabrizio Corona. L’amicizia con la prima si è guastata, mentre con il discusso fotografo dei vip ha confessato che c’era un amore platonico. Probabilmente non è sfociato in altro perché da parte di Corona non c’era interesse.

Lele Mora in rovina – LEGGI QUI

Lele Mora parla delle notti di Arcore – LEGGI QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.