Allegri è il nuovo allenatore della Juventus: biennale da 2 milioni, alle 15 la presentazione ufficiale

Massimiliano Allegri è il nuovo allenatore della Juventus. Biennale da 2 milioni di euro più bonus per l’ex tecnico di Milan e Cagliari. Alle 15:00 ci sarà la presentazione del mister bianconero. Dopo l’addio shock di Antonio Conte, il popolo torinese si appresta a salutare il nuovo gestore della rosa. Non sono passate nemmeno 24 ore dal clamoroso divorzio della Juventus con Antonio Conte, che è già stato ufficializzato il nuovo allenatore. Sui social, però, i tifosi non sembrano essere d’accordo con la decisione presa dalla dirigenza.

L’hashtag #NoAllegri circolava già da ieri. Inoltre, sembra essere scontento anche il perno del centrocampo bianconero: Andrea Pirlo. Il regista più forte del mondo ha lasciato il Milan proprio per le divergenze con Massimiliano Allegri. L’ultimo anno con i rossoneri le panchine erano frequenti per lui e il rapporto non è mai stato idilliaco. I tifosi sono delusi da questo arrivo e il rammarico per aver perso il carismatico Conte è ancora forte. Tuttavia, adesso è ufficiale il nuovo tecnico bianconero: alle 15:00, allo Juventus Stadium, ci sarà la presentazione di Allegri. L’ex rossonero dovrebbe dirigere il primo allenamento in bianconero terminata la conferenza stampa.

L’addio di Conte – l’ironia del web – LEGGI QUI

Marco Landucci sarà il suo vice, Claudio Filippi resta invece al suo posto come allenatore dei portieri. Sotto la sede della Juventus si è radunata una piccola folla per contestare la scelta della società. Solo per il fatto di aver allenato il Milan fino allo scorso anno non piace al popolo bianconero. Per Allegri un biennale da 2 milioni di euro più bonus. Il nuovo allenatore della Juventus arriva tra le polemiche e alle 15:00 ci sarà la presentazione ufficiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.