Venezia, imprenditore telefona alla ex moglie e poi si suicida in garage

Il male di vivere colpisce ancora, questa volta nella provincia di Venezia, a Vigonovo. Un imprenditore ha telefonato alla ex moglie e poi si è suicidato in garage, presso la sua abitazione. Lui era Moreno Bugno, 48 anni. Era noto nel mondo dell’imprenditoria perché era stato contitolare di una società di ponteggi per l’edilizia, che aveva conosciuto grandi successi negli anni. La ditta però aveva fallito qualche anno fa, e dopo poco anche il matrimonio di quest’uomo era finito alla deriva. Come troppo spesso accade in questi ultimi tempi, l’imprenditore non ce l’ha fatta a sopportare il peso delle cose che andavano male nella sua vita, e così domenica ha deciso di togliersi la vita. Lo ha fatto impiccandosi in garage, con una corda che molto probabilmente era servita in passato per la sua ditta.

Novara: si uccide con i farmaci, la madre lo trova e si suicida – clicca qui

Prima del suicidio l’imprenditore ha telefonato alla sua ex moglie e ha lasciato un biglietto nel quale motivava il suo terribile gesto.

Questo imprenditore di Vigonovo, in provincia di Venezia, aveva visto crescere la sua ‘impresa “Europonteggi srl” arrivando a lavorare non solo in Italia, ma anche all’estero, come ad esempio nei Paesi Arabi. A far fallire l’attività è stato qualche investimento sbagliato, che unito alla crisi economica ha affossato l’impresa. E’ accaduto circa cinque anni fa, e da allora la vita dell’imprenditore 48enne ha subito un vero e proprio tracollo, soprattutto a causa della fine del matrimonio con sua moglie. Proprio a lei ha indirizzato l’ultima telefonata e le ultime parole. 

Avellino, il marito trova la moglie impiccata: le avevano tolto la figlia – clicca qui

Purtroppo il peso di tutte le preoccupazioni e di quelli che sembravano essere ostacoli insormontabili non hanno lasciato scampo a Moreno Bugno, che ha deciso di porre fine alla sua vita. Si tratta dell’ennesima tragedia derivante dal male di vivere, avvenuta in provincia di Venezia, a Vigonovo.

Francesco ritrovato morto nel laghetto dell’Eur, è suicidio – clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.