Referendum 2011, vediamo gli ultimi aggiornamenti ore 17.30

Quorum altissimo: il 57% degli italiani ha bocciato privatizzazione dell’acqua, legittimo impedimento e nucleare. Vediamo i dati nel dettaglio.

Volge alla fine lo spoglio dei voti del referendum abrogativo 2011, referendum per cui è stato chiesto a 47 milioni di elettori italiani di esprimere le proprie preferenze riguardo la privatizzazione dell’acqua, il legittimo impedimento e l’energia elettrica nucleare. L’unico obiettivo principale riguardava il raggiungimento del quorum, ovvero era fondamentale che a votare si recassero il 50% più uno degli aventi diritto. E così è stato. Anzi, il quorum è stato largamente superato: gli ultimi dati parlano di un’affluenza alle urne pari al 57%. Tutto il popolo della Rete si organizzza per festeggiare: l’obiettivo degli internauti in questi ultimi giorni era proprio questo. Vediamo insieme nel dettaglio qual è la situazione in questo momento, in termini di affluenza alle urne e di voti espressi.

Secondo i dati diffusi dal Ministero dell’Interno, la situazione in questo momento appare la seguente:

I Quesito, privatizzazione dell’acqua: ha votato il 57,1% degli aventi diritto. Per il momento sono 95,4% sì e 4,6% no

II Quesito, profitti sull’acqua: ha votato il 57,1% degli italiani. Per il momento sono 95,9% sì e 4,1% no

III Quesito, energia nucleare: a votare è, per il momento, il 57,1% degli italiani. Per il momento sono 94,4% sì e 5,6% no

IV Quesito, legittimo impedimento: 57,1% dei voti. Per il momento sono 95,1% sì e 4,9% no

Fonte: Ministero dell’Interno

Attualmente mancano all’appello i responsi di circa una decina di comuni italiani, e quelli degli elettori italiani all’estero. Dunque ulteriori aggiornamenti saranno resi noti nel corso dei prossimi minuti.

 

 

 

One response to “Referendum 2011, vediamo gli ultimi aggiornamenti ore 17.30

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.