Caldo torrido Roma: massima allerta nella capitale

Caldo torrido Roma: massima allerta nella capitale-Preparatevi al caldo torrido: il prossimo week end sarà uno dei più caldo degli ultimi dieci anni. E’ infatti in arrivo un’ondata di caldo africano, che si farà sentire soprattutto al sud, nelle isole, e nel Centro. Si potrà arrivare anche a un picco di 40 gradi, come ha spiegato il meteorologo Francesco Nucera, del portale 3Bmeteo.com: quella in arrivo è una massa d’aria rovente, di estrazione sahariana che rafforzerà una bolla anticiclonica e che si impadronirà della Penisola nel week-end. Saranno soprattutto le regioni centro meridionali e le Isole ad essere maggiormente colpite dalla ondata di calore, che durerà per 5-6 giorni, raggiungerà il suo apice a cavallo tra il 9 e l’11 luglio. Massima allerta a Roma, dove si consiglia di non uscire nelle ore più calde e di portare sempre dietro una bottiglietta d’acqua, per bere in qualsiasi momento. Quella di questi giorni sarà la prima vera ondata di caldo dall’inizio dell’estate: il meteorologo Mario Giuliacci ha fatto sapere infatti che la vampata di caldo raggiungerà l’apice domani e martedì. L’anticiclone nordafricano comincerà a farsi sentire, in termini di valori termometrici, sulle regioni centro-meridionali e durerà fino alla metà del mese. Tuttavia vi è una magra consolazione: secondo il metereologo l’ondata di caldo in arrivo, non eguaglierà comunque per intensità e per durata quella che tra il 2 luglio e il 25 luglio dell’anno, in cui l’intera penisola raggiunse temperature così elevate da risultare alla fine la sesta ondata di caldo più intensa degli ultimi 10 anni. Un modo per dire: se l’abbiamo superata l’anno scorso, possiamo farcela anche quest’anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.