Terremoto 11 luglio tra Forlì e Arezzo

Flash News – Terremoto in Toscana e Emilia Romagna. Sono appena passate 24 ore dalla scossa di terremoto avvertita ieri a Roma, che ha mandato nel panico moltissimi abitanti della città, rimasti molto sorpresi dall’evento sismico, e in Italia la terra continua a tremare. Questa volta siamo un po’ più su rispetto a Roma, precisamente tra la Toscana e l’Emilia Romagna. L’Ingv ha registrato due terremoti, ad Arezzo e Forlì, di di magnitudo 3.6 e 2.8. Le scosse si sono verificate verso le 17 di oggi. Le località prossime all’epicentro, come fa sapere negli ultimi minuti il Dipartimento della Protezione Civile, sono i comuni di Santa Sofia, Premilcuore e Galeata. Dalle prime verifiche effettuate dalla sala situazione Italia del Dipartimento non risultano danni a persone o cose. C’è stato solo un po’ di spavento perché entrambe le scosse sono state avvertite in maniera chiara dalla popolazione delle zone limitrofe all’epicentro.

E voi avete sentito la scossa? Se sì, dove?

 

 

 

One response to “Terremoto 11 luglio tra Forlì e Arezzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.