Emergenza immigrazione, stazioni di Milano e Roma al limite: 500 casi di scabbia

immigrati stazioni

L’emergenza immigrazione si fa sempre più delicata e i 500 casi di scabbia fatti registrare nei giorni scorsi tra coloro che vivono in condizioni igieniche al limite sono ulteriore motivo di dibattito in Italia. Il leader della Lega, Matteo Salvini, surriscalda gli animi via Twitter e, informando che solo nella città di Milano i casi di scabbia sono stati 180, fa dell’ironia e invita i migranti affetti ad andare ad abbracciare Matteo Renzi e Laura Boldrini.

Da clandestini 180 casi di SCABBIA a Milano, nonché altre centinaia di malati. Andassero ad abbracciare Renzi e la Boldrini! #Salvini #Lega, scrive Matteo Salvini. Ma a parte l’ironia del segretario del Carroccio la situazione è davvero drammatica con due delle stazioni ferroviarie più grandi di Italia, quelle di Roma e Milano, prese davvero d’assalto dai profughi che ormai dormono e vivono a ridosso dei binari in condizioni igieniche ovviamente scarse. E l’Europa intanto sembra volere fare un passo indietro, rendendo la redistribuzione dei migranti non più obbligatoria.

Finora la redistribuzione degli immigrati era su quote fisse e obbligatorie per ogni paese dell’Unione, potrebbe però non essere più così qualora le indiscrezioni che arrivano da Bruxelles si rivelassero fondate con l’ipotesi di un’intesa di redistribuzione dei migranti su base volontaria. Insomma si scalda l’atmosfera soprattutto in Italia dove l’emergenza immigrazione si sta facendo sempre più preoccupante e pare che nessuno sia in grado di porre fine a flussi migratori che si stanno facendo sempre più consistenti.

ROMA, GUADAGNAVANO SUGLI IMMIGRATI E SCATTA IL BLITZ: 44 ARRESTI, 21 INDAGATI
E alla provocazione di Matteo Salvini, che da tempo picchia sul problema relativo agli immigrati, replica il presidente della Cei Angelo Bagnasco: Alimentare la paura non è mai una buona cosa. bisogna affrontare i problemi con realismo e disponibilità da parte di tutti.

Ma al di là del credo politico di ciascuno, il dato sulla immigrazione in Italia è preoccupante e crea un certo disagio nei cittadini italiani…

One response to “Emergenza immigrazione, stazioni di Milano e Roma al limite: 500 casi di scabbia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.