Paolo Noventa non crede a Freddy Sorgato: non dice la verità su Isabella

Negli ultimi giorni si è tornato a parlare del caso Isabella Noventa, la donna uccisa il 15 gennaio dello scorso anno. In carcere, con l’accusa di omicidio, ci sono da febbraio scorso, Freddy Sorgato, sua sorella Debora e Manuela Cacco. I tre in carcere hanno raccontato la loro versione dei fatti ma non hanno ancora detto dove si trova il corpo di Isabella. Nelle ultime ore però la novità: Freddy avrebbe parlato con un suo compagno di cella ( o forse questo compagno avrebbe ascoltato suo malgrado le parole dell’uomo) del posto in cui Isabella sarebbe stata portata dopo la sua more. “Gettata in un cassonetto” queste le parole di Freddy. Ma è possibile che i poveri resti di Isabella siano stati gettati in un cassonetto? Non crede alle parole di Freddy Paolo Noventa, il fratello di Isabella che in diretta a Pomeriggio Cinque commenta queste nuove rivelazioni. “Io ho parlato con chi si occupa dei rifiuti e mi hanno spiegato che è praticamente impossibile gettare un corpo in un cassonetto senza che non si trovi neppure un resto. Questa ipotesi è del tutto da escludersi. Si tratta dell’ennesimo tentativo di Freddy di depistare. Evidentemente lui non ha nessun interesse nel dire dove si trova mia sorella, probabilmente se il corpo venisse trovato, si scoprirebbe tutta la verità” queste le parole di Paolo che si sfoga ai microfoni del programma di Canale 5. 

Paolo inoltre, vuole aggiungere anche altro dopo le indiscrezioni su quello che potrebbe essere un movente per l’omicidio. Alcuni giornali hanno infatti parlato di una vincita importante di Isabella, una vincita al gioco. Pare che la donna abbia affidato questi soldi, che sarebbero quelli ritrovati nella casa del compagno di Debora, a Freddy non dicendo nulla ai suoi famigliari.  E che quindi sarebbe poi stata uccisa per questo denaro. “Io dico solo una cosa, Isabella non avrebbe mai dato dei soldi a Freddy anche perchè, con lui aveva anche un piccolo debito che ancora non era riuscita a saldare, se avesse avuto dei soldi li avrebbe dati per pagare quello. In ogni caso lo avrebbe detto di certo a me o a mia madre” questo il commento di Paolo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.