Torino, uomo di 49 anni travolto e ucciso da un tram

torino, uomo ucciso da un tram

Torino, travolto e ucciso da un tram in corso Giulio Cesare un uomo di 49 anni, di nazionalità marocchina. La vittima stava attraversando in direzione di corso Vercelli. Il tutto è accaduto alle ore 00.30 di giovedì 18 gennaio. Le ultime notizie parlano di un gravissimo incidente stradale. A investire l’uomo di 49 anni è stato un tram della linea 4. I soccorsi sono subito intervenuti sul luogo, ma non è stato possibile salvare la vista del malcapitato, morto sul posto.

TORINO, UOMO DI 49 ANNI DI ORIGINE MAROCCHINA INVESTITO E UCCISO DA UN TRAM ULTIME NOTIZIE

Torino, un uomo di 49 anni di origine marocchina è stato travolto e ucciso da un tram. Quest’ultimo stava percorrendo il corso Giulio Cesare, angolo via Oxilia. È proprio qui che si è verificato il grave incidente stradale. Il tram della linea 4 ha investito l’uomo, H.I., che stava attraverso il corso Giulio Cesare in direzione di corso Vercelli. Il personale sanitario è intervenuto sul posto. Sebbene abbia cercato in tutti i modi di rianimare l’uomo di 49 anni, per quest’ultimo non c’è stato nulla da fare. La vittima è deceduta sul posto. Le ultime notizie rivelano che l’incidente è stato rilevato dagli Agenti della Squadra Infortunistica della Polizia Municipale di Torino. Gli inquirenti stanno lavorando per comprendere meglio quanto è accaduto, pertanto la circolazione resta bloccata.

TORINO, LE INDAGINI DEGLI INQUIRENTI SULLE RESPONSABILITA’ DEL GRAVE INCIDENTE SUL CORSO GIULIO CESAR

Dramma a Torino, mezz’ora dopo la mezzanotte in corso Giulio Cesare. I soccorsi hanno tentato di salvare l’uomo di 49 anni per circa mezz’ora. Purtroppo i tentativi sono stati inutili. Attualmente sappiamo che la squadra infortunistica municipale sta indagando su quanto accaduto, effettuando i rilievi del caso. Pertanto, si sta valutando di chi siano state le responsabilità del gravissimo incidente stradale. Per ora sappiamo che la circolazione della linea 4 in direzione di Mirafiori Sud è stata bloccata, fino al termine dei lavori degli inquirenti. Non ci resta, dunque, che attendere per scoprire a chi saranno date le colpe per quanto accaduto. Fino ad ora, sappiamo che il tram l’ha investito in pieno. Probabilmente la vittima non avrebbe dovuto attraversare, soprattutto durante la circolazione del tram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.