Concorso Navigator ultime notizie, quali sono le date del concorso?


concorso navigator

Concorso Navigator ultime notizie, quali sono le date del concorso? Dallo scorso 18 aprile, fino alle ore 12 del 18 maggio, i candidati hanno potuto presentare la domanda per accedere al concorso. Dunque ora si attende la data per il concorso che verrà comunicata sul sito Anpal. Inoltre ci si chiede dove si terrà questo concorso, e la sede dovrebbe essere Roma. Ma quante domande sono arrivate per il posto di navigator? L’occasione è risultata ghiotta a chi è in cerca di un’occupazione e le domande pervenute sono quasi 79mila per “soli” 3mila posti.

Concorso navigator ultime notizie, ecco tutte le informazioni sulle date e la prova da sostenere

Attualmente non sono ancora state rese note le date ma è possibile che il concorso si terrà prima del mese di luglio. In questo modo potranno essere stilate delle graduatorie e si potrà fare in modo da rendere operativi i selezionati il prima possibile, già da settembre. Infatti, dopo la prova, i selezionati dovranno anche essere formati. Per quanto riguarda le sedi, il concorso per navigator potrebbe essere svolto presso la Fiera di Roma o il Palazzo dei Congressi. Non si esclude anche l’Hotel Ergife. Le prove scritte dovrebbero tenersi nell’arco di una settimana circa, con 10mila candidati al giorno.


Concorso navigator, ecco come si svolgerà il test: quali sono le materie di esame?

Il concorso in questione prevede dei test a risposta multipla con 100 quesiti  sui seguenti argomenti: cultura generale; logica; domande psicoattitudinali; politica del lavoro; informatica; reddito di cittadinanza; istruzione e formazione; contratti di lavoro; mercato del lavoro; economia aziendale. Le domande a cui dovranno rispondere i candidati sono di livello universitario, considerando che il concorso per navigator è destinato ai laureati.

Navigator, cosa dovranno fare nei Centri per l’impiego?

Il concorso per navigator si è reso necessario al fine di potenziare i Centri per l’impiego visto il maggiore lavoro dovuto al reddito di cittadinanza. Con questa misura introdotta dal Governo, è prevista anche l’assistenza ai beneficiari nella ricerca di un lavoro. Chi ha ottenuto il reddito deve infatti mostrarsi attivo nella ricerca di un lavoro e deve partecipare anche ai corsi di formazione, sulla base di quanto indicato proprio presso i Centri per l’impiego. I navigator avranno il compito di seguire queste persone indirizzandole nel percorso più adatto a loro. Si tratta dunque di un’ottima opportunità lavorativa per i giovani e non solo, così da apprendere un nuovo lavoro. Non ci resta che attendere le notizie da parte di Anpal sulle date di esame.


Leggi altri articoli di Attualità Italiana

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close