Addio a Mirko ucciso a 19 anni mentre difendeva la sua mamma: il ricordo della prof

Luisa Usala, insegnante dell’Istituto tecnico Ianas di Tortolì, ricorda il suo alunno. Il giovanissimo Mirko morto a soli 19 anni. La sua colpa? Quella di aver provato a difendere la sua mamma dal compagno che ancora una volta le si era avvicinato per farle del male. Non è servito a nulla l’ordine restrittivo, l’uomo ha deciso che avrebbe voluto fare del male alla sua ex compagna e l’ha raggiunta nella sua casa, a Tortolì. Mirko Farci ha provato in tutti i modi a difendere la sua mamma, che al momento è ricoverata in ospedale in gravi condizioni. Ha salvato la sua vita ma è stato ucciso dall’uomo che la sua mamma, diceva di amarla. La prof saluta Mirko dai social con queste parole: “difendere gli altri era il tuo motto è te lo sei portato addosso sino ad oggi e per sempre“. Sono tantissimi i messaggi per Mirko da una comunità che incredula si prepara per l’ultimo saluto a un ragazzo così giovane.

Mirko ucciso a 19 anni: voleva difendere la sua mamma

La prof Usala ricorda Mirko, il suo addio dai social:

Sei stato un alunno meraviglioso e non sono parole di convenienza, sono tutte vere, buono gentile, sempre sorridente e bello. Mi dicesti che tu a casa ci stavi davvero bene, ed è proprio lì che ti ha tolto la serenità quel mostro che altro non può chiamarsi….difendere gli altri era il tuo motto è te lo sei portato addosso sino ad oggi e per sempre…..Oggi vestiamo un lutto così grande e profondo, a scuola tutti a stare in un silenzio assordante, tutti uniti nel dolore e nel rispetto, tutti aa avere un cuore logorato da questo mondo così strano che dal bello in un attimo passa al crudele. Oggi tutti a pregare e meditare, a capire perché tutto ci sembri spesso così lontano da noi ma molte volte è più vicino di quanto si pensi….non si può giustificare un atto così vile e mostruoso, oggi piangiamo un grande, un ragazzo speciale da sempre…..OGGI PIANGO PER TE CHE SEI STATO TRA GLI ALUNNI PIU’ RISPETTOSI E GENTILI, BUONI E FIDUCIOSI NELLA VITA, VOLENTEROSI E AMATO DA TUTTI, Oggi e’ un BRUTTO GIORNO. DIO confido in te, aiuta la mamma che alla vita rimane attaccata per un filo, aiuta il fratellino, i nonni, gli zii e la zia Stefania❤️ Aiutaci a superare questo momento tragicamente indescrivibile. RIP❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️ CIAO MIRKO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.