Come scaricare il green pass sul cellulare senza SPID

Come scaricare il green pass sul cellulare senza SPID

Scaricare il green pass sul cellulare senza SPID è possibile, a patto di seguire alcuni semplici regole che consentiranno di entrare in possesso del cosiddetto certificato verde che, secondo le ultime direttive del Governo, servirà non solo per muoversi liberamente ma anche per accedere ad alcuni eventi che richiamano numerose persone. Concerti per esempio ma anche convegni, congressi, eventi sportivi e cerimonie.

Se dovete scaricare il green pass ma non sapete come fare, ecco allora una piccola guida che vi consentirà di ottenere questo documento che, lo ricordiamo, può essere sia digitale che cartaceo e che è assolutamente gratuito.

Come scaricare il green pass sul cellulare senza SPID

Intanto, per scaricare il green pass occorre che questo sia disponibile: ricordiamo che se ne può entrare in possesso se vaccinati, se negativi a un tampone 48 ore prima di una partenza o di una partecipazione all’evento o se ci si è negativizzati dopo aver contratto il Covid.

Ogni singolo cittadino verrà allora informato della disponibilità del Green pass con un sms o una mail, quelli rilasciati al momento in cui sono stati chiesti tutti i dati personali. Chi è in possesso dello SPID dovrà solamente usare il codice ivi contenuto per autenticarsi sul sito ufficiale del Governo e scaricare il documento. Ma se non siete in possesso dello SPID non preoccupatevi, esiste comunque il modo per entrare il possesso del green pass.

Basta avere sullo smartphone l’app Immuni che prevede adesso una nuova sezione che si chiama ‘EU Digital Covid Certificate’, all’interno della quale è possibile caricare il proprio certificato verde. Anche in questo caso, per poter scaricare il documento, sarà necessario avere il codice autorizzativo che si riceve via mail o sms dal Ministero della Salute. Anche coloro che hanno l’App IO (usata anche per registrarsi per il cashback) potranno ottenere il green pass senza lo SPID. Come? Utilizzando una carta di identità elettronica e accedendo con le proprie credenziali dopo aver effettuato la registrazione. Dopo essersi autenticati inserendo username e password, gli utenti riceveranno un avviso sul proprio cellulare quando il green pass sarà disponibile.

Un altro modo per scaricare il green pass sul cellulare senza uno SPID è quello di sfruttare il FSE ovvero il Fascicolo sanitario elettronico. Bisogna anche in questo caso autenticarsi (le modalità di accesso cambiano da regione a regione o provincia autonoma) e una volta fatto l’accesso basterà scaricare il documento.

Insomma se non siete in possesso dello SPID potrete comunque scaricare il green pass senza alcun problema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.