Green pass e trasporti: cosa cambia da settembre 2021 per i viaggi

Oggi 6 agosto 2021 in Italia si dovrà andare in giro con il green pass sempre in tasca qualora si voglia frequentare posti al chiuso come ristoranti e palestre ma non solo. Vi abbiamo già parlato di tutto quello che si potrà fare e di quello che non si potrà fare con il green pass da oggi ( qui il nostro approfondimento). Oggi ci concentriamo invece su come cambieranno le cose da settembre, quando ci sarà una nuova stretta e ci saranno più limitazioni per chi non ha il green pass.  A decorrere dal primo settembre prossimo, si introducono nuove norme per l’accesso e l’utilizzo ai mezzi di trasporto. In questo caso il criterio guida è la distinzione tra trasporti di medio-lunga percorrenza e trasporto pubblico a breve percorrenza, ad eccezione degli aerei per i quali non si prevede alcuna differenziazione e sarà sempre obbligatorio il green pass. La scelta di non rendere obbligatorio il green pass anche sui mezzi regionali, su metro e autobus di linea, potrebbe poi anche cambiare a settembre, qualora ci fosse ancora una percentuale elevata di persone non vaccinate. Al momento in Italia, circa il 60% della popolazione ha ricevuto almeno la prima dose.

Vediamo nel dettaglio quindi cosa cambia da settembre 2021.

Green pass e trasporti: cosa cambia dal primo settembre 2021

Dall’1 settembre, sarà consentito esclusivamente ai soggetti muniti di Green Pass l’accesso e l’utilizzo dei seguenti mezzi di trasporto:

– aerei; navi e traghetti per servizi di trasporto interregionale, ad esclusione di quelli dello Stretto di Messina; treni Inter City, Inter City Notte e Alta Velocità;

-autobus che collegano più di due regioni con itinerari, orari, frequenze e prezzi prestabiliti;

-autobus servizi di noleggio con conducente, esclusi quelli impiegati nei servizi aggiuntivi di trasporto pubblico locale e regionale

Oltre alle novità che riguardano il trasporto, da settembre ci saranno novità anche per la scuola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.