Egitto, Mubarak è in coma? E’ giallo

mubarak egitto

Sarebbero molto gravi le condizioni di salute dell’ex presidente della Repubblica d’Egitto Mubarak. L’uomo, 82 anni, sarebbe in coma, anche se non ci sono ancora conferme ufficiali. Intanto sulla questione provano a fare chiarezza gli Stati Uniti. Sameh Shoukry, diplomatico americano, ha avvalorato la tesi secondo cui l’ex presidente avrebbe seri problemi di salute: “Sto seguendo le indiscrezioni e le notizie di stampa su Mubarak e non nego che ho ricevuto comunicazione che l’ex presidente è in cattiva salute. Il diplomatico ha comunque precisato di non avere ancora informazioni sufficienti e quindi che è preferibile evitare speculazioni.

L’ ipotesi era stata avanzata del giornale Al Masri Al Youm è che Mubarak sarebbe entrato in coma nella notte di sabato nella sua residenza di Sharm el-Sheikh. I suoi familiari avrebbero deciso di non portarlo in strutture ospedaliere, ma di tenerlo sotto controllo medica nella sua attuale dimora, dove è arrivato venerdì.. Un ricovero dell’ex Presidente dell’Egitto era previsto in Germania. Ora, però, visto l’aggravarsi della situazione, Mubarak potrebbe rimanere in patria. Va ricordato che l’ex capo dell’Egitto aveva giù subito un delicato intervento nei mesi scorsi, proprio nel paese tedesco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.