Terremoto Giappone, vince lo tsunami grazie alla sua casa

Il terremoto in Giappone ha fatto tante vittime ma ci sono storie da raccontare di miracolosi salvataggi.

Quello che sta accadendo in Giappone sta lasciando il mondo intero senza parole provocando uno stato di profonda e inconsolabile sofferenza. Ma quello che vogliamo raccontare ora è una storia di speranza. La speranza di chi è riuscito a sopravvivere a quella che da molti è stata definita come la catastrofe più devastante dopo la seconda guerra mondiale.

Un uomo di 60 anni, Hiromitsu Shinkawa e’ stato salvato da un cacciatorpediniere a 15 chilometri dalla costa del nord-est del Giappone dopo aver “navigato”  in balia del mare per due giorni aggrappato al tetto di casa. L’uomo ha raccontato di essere salito sul tetto della sua casa non appena venuto a conoscenza dell’arrivo dello tsunami, e di essere stato risucchiato in un baleno dall’acqua, è sopravvissuto alla forza delle acque che hanno invaso la cittadina di Minamisoma, nella prefettura di Fukushima, mentre sua moglie veniva spazzata via. Invano, per ore, l’uomo aveva cercato di attirare l’attenzione di elicotteri e navi che passavano nelle vicinanze sventolando un panno rosso.

Finalmente stamattina è arrivata la salvezza: la nave da guerra giapponese l’ha finalmente avvistato, era lì saldamente aggrappato al tetto della sua casa che ha usato come fosse una zattera di salvataggio.

Una scialuppa è stata calata in mare. “Pensavo che oggi sarebbe stato l’ultimo giorno della mia vita”, ha detto il naufrago una volta portato a bordo. L’uomo, le cui foto hanno fatto il giro del mondo, è stato giudicato in buone condizioni di salute ma è stato comunque ricoverato per accertamenti.

I soccorritori che lo hanno tratto in salvo hanno detto che è stato fortunato: il mare relativamente calmo gli ha permesso di restare a galla per due giorni, non è morto di freddo perchè le temperature in mare erano abbastanza miti. E’ stato un raro barlume di speranza nello scenario di distruzione del nord est del Giappone, per l’uomo è stata sicuramente un’avventura incredibile che almeno lui riuscirà a raccontare ai suoi nipoti.

Giusy Cerminara

One response to “Terremoto Giappone, vince lo tsunami grazie alla sua casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.