Pensioni e tasse auto, parla Salvini: ecco qual è la verità


Pensioni e tasse auto, parla Salvini: ecco qual è la verità

Il vicepremier Matteo Salvini, a seguito delle numerose notizie che si susseguono sui giornali, ha detto la verità riguardo la questione delle pensioni e delle tasse auto. Lo ha fatto a Radio anch’io dicendo: “Non mi risulta nessun rinvio su quota 100 per le pensioni in Manovra, sono fantasie dei giornali“. Riguardo l’ipotesi di nuove tasse sulle auto, Salvini ha inoltre detto di essere contrario, essendo attualmente già uno dei beni maggiormente soggetti a tassazione. Il Ministro dell’Interno fa dunque luce su quanto viene ipotizzato negli ultimi giorni. La manovra economica continua infatti ad essere al centro del dibattito economico e politico, anche in virtù delle problematiche sorte con l’Unione Europea.

IL VICEPREMIER SALVINI PARLA DELLA MANOVRA: SVELA COSA SUCCEDERA’ PER QUANTO RIGUARDA LE PENSIONI E LE TASSE AUTO

Dunque, da quanto emerso dalle parole di Salvini a Radio anch’io, pare evidente che la riforma delle pensioni non fa passi indietro. In particolar modo non sono previsti rinvii riguardanti la misura delle pensioni quota 100. Ha poi detto: “Siamo al governo da 6 mesi e ancora non abbiamo fatto mezza Manovra“. Ha poi aggiunto che  “i risultati di un governo si vedono almeno dopo una Manovra economica“. Il vicepremier ha quindi detto: “Non penso che i mercati salgano o scendano in base alle simpatie per Salvini.

Chiediamo di lasciarci lavorare“.

Dunque il leader della Lega rimane fermo sulle posizioni dichiarate in campagna elettorale e sembra non voler fare alcun tipo di passo indietro.

Dalle sue parole pare scongiurato il rischio di ulteriori tasse auto così come la possibilità che le pensioni quota 100 subiscano delle modifiche. Sono giorni che il Ministro dell’Interno interviene sulla questione, dicendo la verità e spesso smentendo alcune indiscrezioni.

Il vicepremier Matteo Salvini non ha risparmiato nemmeno qualche parola sulla Tav. Ha dunque dichiarato: “Sulla Tav io tifo per il sì sempre e comunque“. Si attende dunque l’esame finale dei tecnici, ma al riguardo il Ministro ha detto che “l’Italia ha bisogno di più infrastrutture non di meno infrastrutture“.

Non sono mancate delle parole riguardanti i prodotti provenienti dalla Cina. Quest’ultima darebbe “concorrenza sleale“. Dunque, secondo il vicepremier, “bisogna ridiscutere la globalizzazione perché c’è una realtà al mondo, la Cina, che non è una democrazia” e che inoltre “fa concorrenza sleale alle imprese di tutto il mondo con i suoi prodotti, partendo da un piano di vantaggio“. Ha dunque concluso dicendo che “è necessario ridiscutere il ruolo della Cina“.

Queste le parole di Matteo Salvini sulle varie questioni che interessano gli italiani in questi giorni.

Pensioni e tasse auto, parla Salvini: ecco qual è la verità ultima modifica: 2018-12-06T10:37:36+00:00 da Sissi

Leggi altri articoli di Economia

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.:03370960795 - iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close