Calciomercato, l’Inter pensa a Samir Nasri


Dopo diversi risultati negativi, dopo una stagione deludente per diversi giocatori, l’Inter pensa al futuro e già si inizia a parlare di calciomercato. L’ultimo nome fatto dalla stampa per quanto riguarda i nerazzurri è Samir Nasri. Quest’anno è stato l’anno della consacrazione per il giocatore dell’Arsenal, che ha finalmente dimostrato di essere quel giocatore straordinario di cui tutti parlavano qualche anno fa. Nasri, come è tradizione all’Arsenal, è un giocatore molto versatile. Wenger lo utilizza principalmente come esterno, soprattutto sulla destra, ma può tranquillamente giocare anche a sinistra, il francese, però, può giocare anche da trequarista e lo ha dimostrato più volte, quando è stato chiamato a sostituire Fabregas. In questi mesi si è parlato molto di un suo possibile rinnovo, ma il giocatore ha sempre affermato di voler rimandare a giugno la questione, facendo sorgere diversi dubbi sul suo futuro. Inoltre le parole di Nasri e del suo procuratore lasciano intendere che la possibilità di una partenza non è poi così remota, anche se risulta difficile credere che Arsene Wenger si priverà del francese proprio nel momento in cui inizia ad essere un giocatore importante per l’Arsenal e soprattutto con la alta probabilità che Cesc Fabregas vada al Barcellona in estate. La stampa inglese è sicura del fatto che il giocatore interessa a Leonardo, considerando anche il fatto che Nasri non disdegnerebbe un trasferimento in Italia.

L’Inter, però, non è l’unica squadra italiana che segue l’ex Marsiglia. I nerazzurri, infatti, devono fare i conti con la concorrenza di Milan e Juventus, a testimonianza di quanto Nasri sia cresciuto quest’anno.


  • Tag

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close