Prima pagina Gazzetta dello sport, Coppa America: fuori Brasile e Argentina

La prima pagina de La Gazzetta dello sport di oggi 18 luglio 2011 è dedicata alla Coppa America 2011: fuori le grandi squadre; l’Argentina e il Brasile non ce la fanno e se ne tornano a casa con tanti rimpianti in tasca. Eppure come sempre erano le due squadre favorite ma evidentemente le stelle non hanno brillato e gli errori fatti sono stati tanti. Niente da fare quindi: Argentina e Brasile dicono addio alla Coppa America. Mentre Messi piange nella notte, almeno coì dicono i ben informati e qualcuno di inaspettato potrebbe prendere il posto di Batista. Di chi parliamo? Si mormora che sulla panchina dell’Argentina potrebbe tornare Diego Armando Maradona. Vediamo la prima pagina.

Prima pagina Gazzetta dello sport 18 luglio 2011

18 luglio 2011
Il quotidiano sportivo dedica la prima pagina a quello che sta accadendo lontano dall’Italia ma anche dall’Europa. Siamo in Sud America dove si sta giocando la Coppa America 2011 che sta regalando davvero tante sorprese. La prima era stata l’eliminazione dell’Argentina con l’Uruguay che era andato avanti. Tevez sbaglia un rigore e condanna i suoi compagni a fare le valigie. Ma la squadra di Batista non è l’unica ad abbandonare la competizione mondiale.
Anche il Brasile di Pato lascia la Coppa America e come titola la Gazzetta siamo di fronte alla caduta degli dei. Se contro la squadra di Messi era passato l’Uruguay del super portierone Muslera, contro la Seleçao passa invece il Paraguay. Vince ai rigori e vola in semifinale.
I brasiliani sbagliano 4 rigori su 4: non possono fare altro che ammettere la sconfitta. Sorridono invece i biancorossi: per loro è festa grande.
Filomena Procopio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.