Serie A, Novara-Inter ultime notizie probabili formazioni: Pazzini dal primo minuto

Novara-Inter ultime notizie – Ritorna in campo la serie A, stasera l’Inter di Gian Piero Gasperini fa visita al Novara di Attilio Tesser in una gara che si annuncia carica di tensioni soprattutto per la squadra nerazzurra obbligata a vincere dopo il solo punto ottenuto nelle prime due giornate di campionato. Il tecnico Gasperini in caso di mancata vittoria potrebbe essere anche esonerato perchè Moratti difficilmente accetterebbe un ulteriore passo falso della sua squadra e l’allontanarsi in classifica delle squadre rivali. Il Novara anche ha un punto in classifica e giunge a questa gara con la grande voglia di far bene e di battere una squadra importante come l’Inter.

Ultime Inter – In casa nerazzurra c’è voglia di riscatto e di trovare la prima vittoria stagionale. Gasperini ritrova Christian Chivu che potrebbe anche giocare stasera nei tre di difesa mentre Dejan Stankovic non sarà a disposione. Migliorano le condizioni di Maicon che fra pochi giorni tornerà ad allenarsi col gruppo. Il tecnico nerazzurro in conferenza stampa nasconde la tensione di una sfida che sarà decisiva per il suo futuro – ” Mi aspetto che la squadra continui il processo di crescita, poi è chiaro che conta il risultato. Ma dare una dimostrazione di solidità è importante, ma non meritavamo così pochi punti in queste partite con episodi pesanti su cui si è messo un velo sopra che potevano portare risultati diversi e considerazioni diverse“. Nella gara di stasera l’Inter partirà sempre con il 3-5-2; in attacco è previsto il ritorno in campo di Giampaolo Pazzini in coppia con l’urugaiano Forlan  preferito al principe Milito. Centrocampo come detto a cinque formato da Obi e Nagatomo sugli esterni mentre in mezzo agiranno Cambiasso, Snejider (più avanti) e il capitano Zanetti. In difesa sicuri Samuel e Lucio mentre in ballottaggio per una maglia da titolare ci sono Ranocchia e Chivu con il difensore della Nazionale Italiana in vantaggio. In porta Julio Cesar.

Ultime Novara – Attilio Tesser e i suoi giocatori sono pronti alla grande sfida di questa sera. I dubbi per il tecnico del Novara riguardano le condizioni di Pinardi che molto probabilmente non sarà della partita. Al suo posto dovrebbe giocare Mazzarani che andrà a collocarsi dietro le due punte. Formazione solita per il Novara, modulo 4-3-1-2 con Ujkani in porta, Dellafiore e Gemiti sugli esterni con Paci e Lisuzzo centrali di difesa. I tre di centrocampo saranno Rigoni, Radovanovic e Porcari mentre come detto in precedenza Mazzarani dietro i due attaccanti Morimoto e Granoche, leggermente favorito su Jeda.

 

I precedenti tra Novara e Inter

Giocate – 16

Vittorie Novara – 1

Pareggi – 4

Vittorie Inter – 11

 

Ecco la probabile formazione:

Novara (4-3-1-2): Ujkani; Dellafiore, Lisuzzo, Paci, Gemiti; Porcari, Radovanovic, Rigoni; Mazzarani; Morimoto, Granoche.
A disp.: Fontana, Morganella, Ludi, Marianini, Giorgi, Jeda, Meggiorini. All.: Tesser

Inter (3-5-2): Julio Cesar; Lucio, Samuel, Ranocchia; Nagatomo, Zanetti, Sneijder, Cambiasso, Obi; Forlan, Pazzini.
A disp.: Castellazzi, Chivu, Jonathan, Stankovic, Alvarez, Zarate, Milito. All.: Gasperini

 

Quote Snai :

Novara-Inter                        1- 5,50                  X- 3,50              2- 1,63

 

Il nostro pronostico:

Novara-Inter                         2                 Risultato Esatto :    1-2 (7,00)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.