Coppa Italia 2012: sarà Juventus-Napoli il 20 maggio


I nomi delle due finaliste della Coppa Italia 2012 ci sono: Juventus e Napoli si affronteranno il 20 maggio allo stadio Olimpico di Roma. Dopo il successo dei bianconeri con il Milan, che hanno pareggiato ma forti della vittoria dell’andata hanno staccato il biglietto per la finale, arriva anche quello del Napoli che batte per 2 a 0 il Siena. Una finale di Coppa Italia che promette grande spettacolo quindi e sarà un’importante occasione di rivincita per il campionato, per entrambe le squadre. Il Napoli dal canto suo ha praticamente già conquistato un posto in Europa anche se l’obiettivo resta sempre il terzo posto, quello che può valere la qualificazione alla Champions League. L’odore di coppa però è nell’aria e si sente.

Sarà una Juve stanca e affaticata quella che arriverà il 20 maggio alla finale di Coppa Italia o una squadra forte della vittoria dello scudetto? Il 20 maggio arriva una settimana dopo il 13, data dell’ultima partita di Serie A. Il Napoli potrebbe quindi trovarsi di fronte una squadra con il coltello tra i denti, qualora il Milan la spuntasse nella volta scudetto oppure una squadra motivata dalla vittoria o, ipotesi gradita ai tifosi azzurri, una squadra stanca e demotivata. Difficile che i ragazzi di Conte arrivino stanchi per cui prevediamo una finale tosta da giocarsi dal primo all’ultimo minuto.

Le parole di Mazzarri dopo la gara:


La Juve? Siamo contenti di andarci noi in finale, felici di partecipare a uno spettacolo bellissimo che ho avuto già la possibilità di godere con la Sampdoria. Ai tempi portammo tanti tifosi doriani, immagino quanti napoletani potranno esserci. Comunque vada la finale, il Napoli sarà di sicuro in Europa, anche se ci giocheremo tutte le chance che abbiamo in campionato”.


Leggi altri articoli di News Sport

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close